Crea sito

Cestini croccanti di gamberetti

Ieri ho messo su un piccolo buffet con piatti semplici ma molto saporiti. Una delle pietanze che ho voluto mettere in menù sono questi piccoli cestini di pasta sfoglia con un delizioso ripieno di gamberetti al prezzemolo. Devo dire che non ho mai usato tanto il prezzemolo, non lo amavo. Ma da quando sono riuscita a farlo crescere nel mio balcone lo metto su qualunque cosa!!!

La ricetta prignale di questi cestini è di Paola Abbruzzese e l’ho trovato sul suo blog Hiperica di Lady Boheme. Si tratta di un antipastino davvero sfizioso dove la croccantezza e la salinità della pasta sfoglia e dell’insalatina riccia contrastano con la dolcezza e morbidezza dei gamberetti. Io ho solo sostituito l’aglio e la cipolla della ricetta originale con dello scalogno, ma solo per necessità perchè non avevo aglio in casa. Il risultato è stato comunque ottimo. Un piatto buonissimo anche nella sua estrema semplicità.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 10 pezzi
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Gamberetti 250 g
  • Scalogno 1
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai

Preparazione

  1. Laviamo bene i gamberetti sotto acqua corrente e poi rosoliamoli in padella con un filo d’olio, lo scalogno trittato finemente e abbondante prezzemolo. Aggiustiamo di sale e pepe e facciamo andare finchè non si restringe il sughetto che si formerà in cottura.

    Stendiamo la pasta sfoglia e con un coppapasta rotondo facciamo 10 cerchi che inseriremo dentro gli stampini da muffin. Bucchereliamo il fondo con una forchetta per non far gonfiare la pasta in cottura. Mettiamo in forno ventilato a 180 gradi per almeno un quarto d’ora o comunque fino a doratura.

    Una volta sfornate e freddate le basi procediamo alla composizione del piatto mettendo dentro la base di pasta sfoglia qualche foglia di insalata riccia e sopra i gamberetti. Buon appettito.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da danielacakes

Mamma con una grandissima passione per la cucina, per il fai da te, i viaggi e le serie tv. Prendo ispirazione da tutto ciò che mi circonda e vedo, ispiarazioni che poi traduco nei miei piatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.