PIZZA CON CREMA DI ZUCCA E PORCINI

Il sabato sera è d’obbligo la pizza a casa mia, altrimenti panzerotti fritti o al forno.

Adoro impastare, sentire il profumo dell’impasto in lievitazione per poi restare sbalordita ogni qual volta vedo il risultato delle mie preparazioni.

Mi piace variare spesso con i gusti, per non presentare sempre e solo la solita margherita (che è comunque molto buona) ai miei commensali.

Questa volta avendo trovato degli ottimi porcini freschi e avendo in casa una zucca, ho voluto provare questo particolare abbinamento.

Il gusto è davvero molto delicato che però non stanca, anzi vien voglia di mangiarne subito un altro trancio una volta terminato i primo.

L’impasto della base della pizza è quello che faccio solitamente, perchè una volta trovato un impasto ottimo, non si cambia più. Vi scrivo la versione con il lievito madre, quella con il lievito di birra la trovate a questo link.

Ti piacciono le mie ricette, vieni a trovarmi su fbtwitterpinterestInstagram

Se ti va ora puoi seguirci anche sul canale Youtube. Iscriviti al canale per non perderti le altre ricette che pubblicheremo

pizza con crema di zucca, pizza con porcini, pizza fatta in casa, pizza con lievito madre

Pizza con crema di zucca e porcini

Ingredienti per 4 pizze:

425 g. di farina (potete usare la 0, la 1, la farina di farro come faccio io, o mescolare le stesse con dell’integrale)

250 g. di acqua

100 g. di lievito madre

10 g. di sale

1 cucchiaio di olio

Inoltre:

1/2 kg. di zucca

olio

sale

pepe

1 cipolla

Dado granulare

250 g. di porcini freschi

1 spicchio d’aglio

4 mozzarelle grandi

aghi di rosmarino

Preparazione:

innanzitutto prepariamo la pizza che andrà in forno fino al giorno dopo.

Ore 9 del mattino del giorno prima:

rinnovare il lievito madre

Ore 12 circa:

inserire nella planetaria con gancio  a spirale (potete lavorare l’impasto anche sulla spianatoia se non avete la planetaria), l’acqua e il lievito. Azionare e attendere fino a che il lievito comincia a schiumare.

Aggiungere quindi metà farina, azionare, poi l’altra metà della farina. Attendere fino a che gli ingredienti si sono ben amalgamati fra loro, alla fine aggiungere il sale.

Inserire l’impasto in una ciotola unta di olio e lasciare a temperatura ambiente per un’ora circa.

Quindi riporre in frigo.

Ore 11 del mattino successivo

Riporre la ciotola a temperatura ambiente

Ore 12

rovesciare l’impasto sul piano da lavoro e impastare per far amalgamare l’olio, quindi prelevare dai 250 ai 280 g. di impasto e creare delle palline che metterete a lievitare in luogo caldo.

Nel frattempo preparare la crema di zucca:

in una padella mettere 4 cucchiai di olio,  la cipolla tagliata a fette e la zucca tagliata a dadini. Far rosolare, quindi versare 1 cucchiaino di dado granulare e coprire con dell’acqua calda. Far cuocere fino a che si è quasi consumata tutta l’acqua e la zucca si è ammorbidita, quindi frullare.

Preparare ora i funghi:

dopo aver pulito i porcini, tagliarli a fette e metterli a rosolare in una padella con 2 cucchiai di olio e 1 spicchio d’aglio, coprire con coperchio e attendere che si ammorbidiscono.

Ore 18:30

Accendere il forno alla massima temperatura (io uso il fornetto ferrari per pizze)

stendere il panetto della pizza quindi infornare per 2 minuti.

Uscire, unire la crema di zucca e la mozzarella e infornare.

Una volta cotta aggiungere porcini e aghetti di rosmarino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.