Crea sito

Vellutata porro carote e patate

La vellutata è un piatto genuino, ideale da gustare calda nelle fredde giornate invernali, ed è un’ottima soluzione per far mangiare le verdure ai bambini. Condita con un filo di olio extra vergine, insaporita con una spolverata di parmigiano e con le spezie che amate di più; scegliendo tra le vostre verdure preferite potrete fare ogni volta una vellutata diversa. Quella che vi propongo oggi è con il porro, carote e patate, insaporita con del timo fresco che personalmente adoro, e una grattata generosa dell’immancabile noce moscata. Potete arricchirla con delle scagliette di parmigiano, e dei crostini di pane, o aggiungere come molti fanno, la panna da cucina fresca. Un piatto prelibato, saporito e che scalda il cuore. 

Potete conservare la vostra vellutata avanzata in frigorifero per qualche giorno, al momento di mangiarla sarà sufficiente scaldarla in padella, magari aggiungendo un bicchiere di brodo caldo.

 

Vellutata porro carote e patate
Vellutata porro carote e patate

 

Vellutata porro carote e patate

Ricetta

Ingredienti per tre 4 persone

  • Porro, 4 grandi
  • Carote, 5
  • Patate 4 medie
  • Noce moscata, una grattata generosa
  • Timo fresco, qualche rametto
  • Sale fino, quanto basta ( tre pizzichi circa, dipende da quanto vi piace sapida)
  • Parmigiano a scaglie, 40 g
  • Olio extra vergine di oliva, quanto basta
  • Burro, una noce
  • Acqua calda, 600 ml
  • Dado vegetale 1 e mezzo
  • Crostini di pane

Preparazione

  • Mettete a scaldare 600 ml di acqua per il brodo, con un dado e mezzo. Nel frattempo versate un filo d’olio in un tegame con una noce di burro, pulite e tagliate i porri a rondelle e metteteli ad appassire a fuoco dolce. Nel frattempo lavate e raschiate le carote sotto l’acqua corrente, sminuzzatele a coltello e unitele ai porri. Mescolate con un cucchiaio di legno, unite un mestolo di brodo e continuate a far cuocere a fuoco dolce. 
  •  Intanto pelate lavate e tagliate le patate a cubetti, unite anch’esse al resto delle verdure, versate più della metà del brodo nel tegame, e fate cuocere con il coperchio per venti minuti. Mescolate di tanto in tanto.
  • Trascorso il tempo alzate il coperchio, e sbriciolate all’interno del tegame con le mani le foglie dei rametti di timo fresco, versate il restante brodo, e continuate a far cuocere senza coperchio per altri dieci / quindici minuti. Le verdure e le patate dovranno risultare molto morbide alla prova forchetta. 
  • Terminata la cottura, spegnete la fiamma, e con un frullatore ad immersione direttamente nel tegame, frullate il tutto fino a ridurlo in crema. Una volta che sarà tutto ben cremoso, date una ricca grattata di noce moscata, e impiattate la vellutata mettendo in ogni scodella un filo di olio extra vergine, qualche crostino, qualche scaglietta di parmigiano e un rametto di timo. Gustate ben calda. Buon appetito! 

 

Segui tutte le ricette e le novità del blog anche sulla pagina facebook NOCE MOSCATA

Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Noce Moscata

 

2 Risposte a “Vellutata porro carote e patate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.