Crea sito

Tartine al farro con pesto calabrese

Cercate un’idea per un antipasto diverso dal solito? Allora dovete provare queste tartine di Pane PEMA integrali al farro. Reperibile in ogni grande supermercato o negozi Bio, il Pane Pema è un delizioso pane integrale di segale, che potete trovare anche nella versione bauletto misto biologico, tra cui al farro (oltre che ai cereali, segale e semi di lino).  Da farcire come desiderate, oggi vi propongo un gustoso pesto calabrese, a base di ricotta, peperoni e peperoncino, che a mio avviso sposa benissimo con questo tipo di pane, provatelo e ne rimarrete entusiasti! 

 

Tartine al farro con pesto calabrese
Tartine al farro con pesto calabrese

 

Tartine al farro con pesto calabrese

Ingredienti per 4 persone

  • Ricotta di pecora 100 g
  • Pomodorini, 4
  • Olio extra vergine di oliva, 20 g
  • Cipolla dorata, mezza
  • Zucchero, mezzo cucchiaino (per contrastare l’acidità dell’acqua di vegetazione dei pomodorini) 
  • Parmigiano, 2 cucchiai
  • Peperone rosso piccolo, 1
  • Menta fresca o basilico, qualche foglia
  • Peperoncino intero, 1 (oppure il trito nelle bottigliette)

Preparazione

  • Fate appassire in una padella capiente la cipolla tagliata finemente con l’olio. Unite i pomodorini fatti a pezzetti, sbriciolate il peperoncino, aggiustate di sale e fate cuocere per pochi minuti con il coperchio. 
  • Nel frattempo lavate e pulite il peperone, quindi tagliatelo a fiammifero e unitelo al sughetto di pomodoro, aggiungete il mezzo cucchiaino di zucchero e finite di cuocere con il coperchio per circa dieci minuti. 
  • Trascorso il tempo controllate il vostro intingolo, se i peperoni sono ammorbiditi, spegnete e fate intiepidire. 
  • Una volta intiepidito versate il tutto in un mixer e frullate leggermente, quindi unite la ricotta e il parmigiano, e frullate dolcemente per pochissimi secondi fino ad ottenere un composto cremoso. Trasferitelo in una scodella, e fate freddare per bene in frigorifero per un’ora.
  • Trascorso il tempo, tagliate il pane a quadrotti, quindi inziate a spalmare di pesto le fette, adagiatele su un piatto da portata, decorate con delle foglioline di menta o basilico, e servite, magari con del prosecco o del vino bianco. Buon appetito! 

Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Noce Moscata

Tartine al farro con pesto calabrese
Tartine al farro con pesto calabrese

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.