Filetti di sgombro al forno

Il pesce fa bene ed è un alimento da portare spesso in tavola, soprattutto quello fresco.

Quando mi reco in pescheria mi lascio puntualmente travolgere da tutto quel meraviglioso assortimento, è impossibile resistere! Ieri poi avevano degli sgombri bellissimi, un pesce azzurro grasso, ma dalla fonte nutrizionale eccellente.

L’ho cucinato in modo semplice e leggero, in modo da preservarne tutto il gusto: un filo d’olio, dei dolcissimi pomodorini datterino, limone e timo fresco. Veloce e saporito!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 / 20 minuti
  • Porzioni:
    8 filetti
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Sgombro fresco 8 filetti
  • Pomodorini datterino 6 / 7
  • limone 4 / 6 spicchi
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale e pepe q.b.
  • Timo fresco 1 ciuffo
  • Prezzemolo 1 ciuffo

Preparazione

    • Lava i filetti e asciugali tamponandoli con della carta assorbente.
    • Fodera una teglia con della carta forno, ungila con un filo d’olio e disponi i filetti uno accanto all’altro.
    • Insaporiscili con sale e pepe.
    • Lava e asciuga i datterini, quindi tagliali semplicemente a metà e disponili qui e lì accanto ai filetti.
    • Taglia qualche spicchio sottile di limone e sistemalo in mezzo ai filetti.
    • Termina il tutto con una spolverata di foglioline di timo fresco, un filo d’olio e inforna a 180 ° gradi per 15 minuti circa.
    • Sforna e gusta!

Precedente Ricette con il limone Successivo TORTA RUSTICA con bieta ricotta e formaggio di capra

2 commenti su “Filetti di sgombro al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.