Crea sito

Insalata di baccalà e patate

L’insalata di baccalà e patate è un antipasto molto semplice da preparare e che può essere servito caldo o tiepido.
E’ un’idea davvero facile e molto gustosa, che si può preparare in anticipo, facendovi risparmiare tempo prima della cena..un antipasto o un secondo piatto ideale per arricchire i vostri menù a base di pesce, senza spendere una fortuna!
Il baccalà all’insalata con patate e olive è perfetta anche da servire durante le feste natalizie, insieme agli altri antipasti di pesce, visto che, come da tradizione, il baccalà è una delle colonne portanti dei menù natalizi…immancabili a Natale il baccalà al forno con patate, il baccalà fritto al pomodoro e le frittelle di baccalà!
Bene, adesso passiamo subito alla ricetta e vediamo insieme come si prepara questa buonissima insalata di patate e baccalà! Date un’occhiata anche alle mie raccolte a tema, troverete sicuramente tanti spunti semplici e veloci per i vostri menù!
Antipasti con pasta sfoglia veloci e facilissimi
Salse per antipasti
Menù di Capodanno
Antipasti per Capodanno
Primi piatti per Natale – oltre 30 ricette facili e gustose
Primi piatti al forno – 20 ricette per tutte le occasioni
Primi piatti di pesce – raccolta di ricette per tutte le occasioni
Dolci tipici natalizi

Seguimi anche su FacebookInstagram – Twitter –  Pinterest 
TORNA ALLA HOME.

insalata di baccalà e patate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’insalata baccalà e patate

  • 500 gbaccalà dissalato (già ammollato)
  • 500 gpatate
  • 50 golive nere (denocciolate)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 1 ramettoprezzemolo tritato
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • goccesucco di limone

Strumenti

  • Padella
  • Insalatiera
  • Coltello

Come preparare l’insalata di baccalà e patate

Vediamo insieme come si prepara l’insalata di baccalà e patate.
  1. Per poter realizzare questa ricetta, il baccalà deve essere già stato ammollato e dissalato, per cui se avete intenzione di preparare il baccalà in insalata con patate e olive, vi conviene metterlo a bagno in acqua fredda già 4-5 giorni prima, tenerlo in frigo e cambiare l’acqua una volta al giorno (se volete accelerare il procedimento di dissalatura, cambiate l’acqua anche 2-3 volte al giorno).

  2. Quando sarà dolce, morbido e pronto per essere utilizzato, eliminate delicatamente la pelle, tamponatelo con un canovaccio pulito o carta da cucina per eliminare l’acqua in eccesso e tagliatelo a cubetti non troppo grossi.

    Mettete in una padella un filo d’olio e uno spicchio d’aglio intero e sbucciato (in alternativa, potete utilizzare anche l’aglio in polvere, che potete aggiungere insieme a sale e pepe).. Fate rosolare per 1-2 minuti.

  3. Quando sarà dorato, unite i cubetti di baccalà, sale, pepe e saltateli in padella per qualche minuto a fiamma vivace.

    Spegnete e lasciate intiepidire.

    Non preoccupatevi se i cubetti di baccalà non rimarranno completamente integri, è normale, perchè la polpa del baccalà, per sua natura, tende a sfaldarsi.

  4. Nel frattempo, pelate le patate tagliatele a cubetti, mettetele in una pentola di acqua fredda e portate a bollore. Dal momento in cui bolle, fate cuocere le patate per circa 20 minuti o comunque fino a che non saranno morbide e perfettamente cotte.

    Scolatele, fatele raffreddare e mettetele in una insalatiera.

  5. Unite anche i cubetti di baccalà e le olive denocciolate tagliate a rondelle.

    Condite con olio extra vergine d’oliva, regolate di sale e pepe, aggiungete qualche goccia di succo di limone e terminate la vostra insalata baccalà e patate con una spolverata di prezzemolo fresco tritato.

  6. Mescolate l’insalata delicatamente e lasciatela riposare a temperatura ambiente per un’oretta, in modo che i sapori si amalgamino tra di loro e le patate assorbano il sapore del baccalà.

Varianti:

  1. – Per rendere l’insalata più profumata, potete grattugiare anche un pochino di buccia di limone.

    – All’insalata di baccalà potete aggiungere anche, oltre alle olive, anche dei pomodorini a pezzi, dei capperi e dei filetti di acciughe spezzettati.

    – Per renderla più leggera, potete anche sbollentare il baccalà e poi sbriciolarlo, anzichè saltarlo in padella.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.