Crea sito

Patate prezzemolate – contorno cremoso e gustoso

Le patate prezzemolate sono un contorno ricco, sostanzioso e molto gustoso, perfetto in tutti i periodi dell’anno, ma soprattutto d’estate, quando fa caldo e non si ha voglia di cose elaborate.

Questo contorno, in realtà, può essere considerato anche un piatto unico o un primo piatto e può essere gustato tiepido o freddo, secondo i vostri gusti.

Preparare le patate prezzemolate è davvero semplicissimo! Vi consiglio però di prepararla il giorno stesso in cui la consumerete, perchè le patate, purtroppo, con il passare del tempo, ma soprattutto con il passaggio in frigo, perdono di “freschezza” e la loro consistenza.

Per questa preparazione ho utilizzato la maionese, ma se volete rendere il piatto un po’ più leggero, vi consiglio questa buonissima SALSA ALLO YOGURT, che renderà il vostro piatto gustoso senza sovraccaricarlo di calorie (si sa, la maionese è buona sì, ma -ahimè – parecchio calorica!). Se, poi, volete utilizzare ugualmente la maionese e prepararla voi in casa, vi indico la mia facilissima ricetta della MAIONESE IN UN MINUTO .

Se cercate altre ricette sfiziose, facili e gustose con le patate, potete dare un’occhiata QUI: RACCOLTA DI RICETTE CON LE PATATE .

Bene, adesso passiamo alla ricetta e vediamo insieme come si preparano queste buonissime patate prezzemolate!

Seguimi anche su Facebook –  Google+ –  Twitter –  Pinterest – Instagram 

Iscriviti alla Newsletter

Indirizzo Email *

N.B. RICORDATI DI CONFERMARE L’ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER NELLA TUA EMAIL!

PATATE PREZZEMOLATE
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 3-4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 4 Patate di media dimensione
  • 2 rametti Prezzemolo tritato
  • 3 cucchiai Maionese (o salsa allo yogurt a piacere)
  • Succo di un limone
  • 30 g Olio extra vergine d'oliva
  • q.b. sale, pepe

Preparazione

  1. Preparare le patate prezzemolate è semplicissimo. Pelate prima di tutto le patate, tagliatele a tocchetti più o meno della stessa grandezza e metteteli in una pentola con abbondante acqua fredda. Mettete anche un po’ di sale e portate a bollore. Dal momento in cui bolle, fate cuocere per circa 20 minuti o comunque finchè le patate non saranno cotte perfettamente e saranno morbide. Tenete conto che, cuocendole già a pezzetti, le patate ci metteranno meno tempo a cuocere rispetto a quando le cuocete intere e con la buccia. Per questo vi consiglio delle patate non farinose e soprattutto di non prolungare la cottura oltre il necessario, perchè altrimenti comincerebbero a sfaldarsi.

    Una volta pronte, scolatele e fatele intiepidire.

  2. Nel frattempo, in una ciotolina mettete l’olio extra vergine d’oliva, il succo di limone, sale, pepe e il prezzemolo tritato. Sbattete bene con una forchetta.

  3. Mettete le patate in una ciotola e unite il condimento che avete appena preparato. Mescolate ed, infine, aggiungete anche la maionese o la salsa allo yogurt secondo i vostri gusti gusti. Mescolate, terminate con un altro po’ di prezzemolo fresco tritato e servite le vostre buonissime patate prezzemolate..e buon appetito!

Note

  • Se non amate le pietanze cremose o se, semplicemente, non volete sovraccaricare le vostre patate prezzemolate, potete anche non mettere la maionese, saranno buone ugualmente! Provare per credere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.