Crea sito

Zuppa di porri allo zafferano di Enrica

Zuppa di porri e patate allo zafferanoSono sempre alle ricerca di nuovi piatti da creare o sperimentare, sfoglio libri, riviste, consulto i blog di amiche blogger alla ricerca di uno spunto, un dettaglio che possa far scattare la scintilla per dar vita qualcosa di nuovo. Quando Enrica mi ha suggerito questa ricetta, è stato un po’ come avere “l’occasione su di un vassoio d’argento” e non me la sono fatta scappare. L’abbinamento porro-zafferano, poi, mi è sembrato particolarmente interessante e, non da ultimo, il porro è tra gli ingredienti protagonisti di Salutiamoci di Febbraio.

Mangiarbene

Enrica è una amica che come me ha l’hobby della fotografia e, di tanto in tanto, andiamo insieme a fotografare; oltre alla passione per l’obiettivo, Enrica nutre una vera predilezione per la toscana (e come darle torto!) e  appena può fugge in questa bellissima terra.

Durante uno dei suoi recenti blitz sulle colline toscane, Enrica ha conosciuto una anziana signora che le ha parlato di questa zuppa con porri e lo zafferano. Secondo la simpatica signora si tratterebbe di una ricetta tradizionale molto antica. Mi sono impegnata a cercare informazioni in merito, ma non ho trovato nulla che potesse avvalorare questa tesi. Magari qualche lettore ne sa qualcosa in più e lo invito a condividere questa conoscenza. Nonostante non sia riuscita a chiarire la lontane origini di questo piatto, ho potuto personalmente testare la bontà della ricetta: una zuppa delicata dal gusto particolarmente raffinato.

Delle proprietà del porro abbiamo già avuto modo di parlare e, viste le sue straordinarie virtù diuretiche, lassative e depurative, non è il caso di farselo mancare in tavola proprio in questo periodo in cui dobbiamo liberarci dalle zavorre dell’inverno. Essendo ricco di acqua e a basso contenuto calorico, il porro è, inoltre, ottimo nelle diete dimagranti.

Con questa ricetta partecipo all’iniziativa di Salutiamoci che ogni mese raccoglie proposte di diversi blogger, che hanno come filo conduttore uno o più ingredienti di stagione. A febbraio gli ingredienti sono cipolle, cipollotti, porri e scalogni e la raccolta delle ricette viene fatta da Valentina del blog La cuoca pasticciona.

Zuppa di porri allo zafferano

Zuppa di porri allo zafferano

Ingredienti per 4 persone

  • Porri, 4
  • Patate, 3 medie
  • Cipolla, 1 piccola
  • Zafferano, 2 bustine
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale marino integrale

Preparazione:

  • Pelate le patate e tagliatele a tocchetti, sbucciate e affettate la cipolla. In una pentola scaldate l’olio e soffriggete la cipolla, quando avrà preso colore unite le patate e insaporitele per qualche minuto. Coprite completamente le patate con acqua e cuocete per ca. 20/25 minuti a fuoco dolce e con un coperchio, fino a che non saranno ben morbide.
  • Lavate i porri e tagliateli a rondelle di 1 cm di spessore. Frullate le patate direttamente nelle pentola, quindi aggiungete i porri, se necessario, unite ancora un po’ di acqua calda (dipende dalla consistenza che vorrete dare alla zuppa) salate e cuocete per altri 15 minuti a tegame coperto.
  • In ultimo unite lo zafferano, tenendone da parte un pizzico per guarnire il piatto, mescolate la zuppa per incorporare la spezia, quindi, spegnete il fuoco. Servite ben caldo in piatti o zuppiere spolverizzando con lo zafferano tenuto da parte. Accompagnate con crostini di pane.

Pubblicato da Silvia

Sono Silvia, naturopata e, da sempre, appassionata di cucina. Questo blog nasce dalla volontà di dimostrare che una alimentazione sana non deve necessariamente penalizzare il gusto. Alimentarsi correttamente e secondo natura è una necessità e anche i buongustai saranno felici di scoprirlo.

6 Risposte a “Zuppa di porri allo zafferano di Enrica”

    1. Che bello, sono sempre felice quando qualcuno prova le mie ricette. Fammi sapere se i commensali hanno gradito. Grazie a te per la visita, ti aspetto ancora 😉

    1. Ciao Emanuela, io trovo che i porri e lo zafferano insieme abbiano un gusto particolarmente raffinato. Grazie per i complimenti e per la tua visita. 😉

  1. una bella crema di verdura che riscalda…..e davvero l’abbinamento porro e zafferano sa di speciale…grazie per la tua partecipazione a Salutiamoci…ci preparerai qualcosa anche per marzo con i ceci?

    1. Grazie Lo. Puoi scommetterci, ho già in serbo un paio di ricettine con i ceci, devo solo trovare il tempo di mettermi ai fornelli. Salutiamoci mi piace troppo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.