QUICHE CARCIOFI E PESTO

Questa quiche carciofi e pesto la trovo davvero eccezionale. Avevo preso questa ricetta tempo fa da una trasmissione televisiva, ma non avevo mai avuto occasione di prepararla. Si tratta di una torta salata preparata con pasta sfoglia e arricchita con carciofi, pesto e scamorza affumicata; se si vuole si può anche aggiungere dello speck o della pancetta affumicata, ma è già buona così.

In questo caso non ho usato la panna, ma il latte, quindi nonostante la varietà degli ingredienti, è abbastanza leggera. Io ho preparato un pesto leggero, senza aglio per non alterare il sapore della quiche, ma a seconda dei vostri gusti, potete metterlo o meno.

Ti piacciono le mie ricette, vieni a trovarmi su fbtwitterpinterestGoogle+

quiche carciofi e pesto passioneincucina.giallozafferano.it

Quiche carciofi e pesto

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia

300g. carciofi puliti

5 cucchiai pesto (la ricetta la trovate qui)

150ml. latte

2 uova

cipolla rossa

2 fette di scamorza affumicata

1 fetta da 50g. di speck o pancetta affumicata (facoltativo)

sale

pepe

olio evo

Preparazione:

Stendere la pasta sfoglia in una teglia da 26 cm., bucherellarla un pò qua e là, sul fondo se si vuole si può aggiungere la pancetta o lo speck a cubetti e mettete in frigo.

Nel frattempo, pulite i carciofi, tagliateli a spicchi e metteteli in una ciotola con acqua e limone per non farli annerire.

Riempite una pentola con dell’acqua, salate e portate a bollore, quindi immergete i carciofi e sbollentateli per circa 6-7 minuti.

In una padella, versate dell’olio e la cipolla tagliata a velo, quindi aggiungete i carciofi sbollentati, salate e pepate.

In una ciotola sbattete le uova con il latte e il pesto.

Assemblate ora la quiche carciofi e pesto in questo modo: uscite la teglia con la sfoglia dal frigo, adagiate i carciofi con la cipolla, quindi versateci sopra il composto di uova latte e pesto.

Completate la quiche carciofi e pesto con cubetti di scamorza. Infornate per 10 minuti a 200° e poi per altri 15 minuti a 180°.

 

Precedente POLLO AL FORNO CON LE PATATE Successivo TORTA PASTICCIOTTO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.