Crea sito
aciascunoilsuo cucina sostenibile

Cestini di pane raffermo con borragine, spinaci novelli, uvetta e sesamo

Cestini di pane raffermo

Cestini di pane raffermo. Idea low cost di grande successo. Cosa farne di tutto il pane che puntualmente avanza nei sacchetti di carta? A volte diventa davvero insopportabile la sola vista di questo grande spreco. Bene, la mia idea è quella di ridargli vita, trasformandolo in originali e carinissimi cestini con borragine, spinaci novelli, uvetta e sesamo. Deliziosi finger food da servire come antipasto o durante l’aperitivo.

Vedi anche:

(altro…)

Insalata di tarassaco novello (dandagliui) e uova sode

Insalata di tarassaco novello

Insalata di tarassaco novello. Delizia primaverile. La raccolta di erbe spontanee commestibili ci permette di riappropiarci del valore della natura ricordandoci che le coltivazioni sono arrivate soltanto dopo e che una volta, tanto tempo fa i nostri nonni raccoglievano quel che il territorio dava loro senza necessità di coltivare. Riconoscere queste erbe spontanee commestibili, interpretarne le loro caratteristiche esterne e comprenderne le proprietà benefiche, sono gesti da cui si trae un piacere che nessun ipermercato, per fornito che sia, è in grado di procurarci. Buon raccolto.

Vedi anche:

(altro…)

Tortine di pane raffermo e amaretti farcite di marmellata di scarto di spremuta e ricoperte di cioccolato

Tortine di pane raffermo e amaretti farcite di marmellata di scarto di spremuta e ricoperte di cioccolato

Tortine di pane raffermo e amaretti: pane sprecone. Ne compriamo sempre un’esagerazione, infatti non per niente viene definito “il principe degli sprechi”: secondo voi perché? Quante volte capita di avanzarlo? Allora non buttiamolo, riutilizziamolo.

Vedi anche:

Tortine salate all’aglio orsino, con scarola, ortiche novelle e caprino

Tortine salate all'aglio orsino

Tortine salate all’glio orsino. Che meraviglia il risveglio della primavera. In pochi giorni di sole si vedono spuntare fiori e erbe spontanee dai colori sgargianti. Chi vive in campagna o in montagna ha la fortuna di poter assaporare certe ghiottonerie che solo in questo periodo si possono trovare nei prati: sto parlando di aglio orsino, ortiche novelle (urtighit), tarassaco novello (dandagliui) e tante altre. Una bontà 100% naturale, che giova al corpo e e alla mente.

Vedi anche:

(altro…)

1 2 3 140