Crea sito

Cucina senza sprechi, ricette golose a costo zero

| Cucina a impatto Zero, ecosostenibile, Frutta e verdura, ricette economiche

cucina senza sprechi

E’ così difficile pensare alla cucina senza sprechi? Diciamo la verità. Siamo ormai talmente abituati e meccanizzati” nel cosa cucinare e nel cosa gettare via, che se ci proponessero una frittata con foglie di ravanello o baccelli di piselli, arricceremmo di sicuro il naso. E il motivo? Abitudine, pigrizia, poca fantasia, poco buon senso. Gli scarti non esistono, siamo noi a decidere cosa è buono e cosa no. Dobbiamo ritornare a rispettare il cibo proprio come facevano o nostri nonni. Leggete in seguito quante ricette si possono preparare con scarti e avanzi: cuicnare non è mai stato più divertente!

Altre ricette antispreco e sostenibili

(altro…)

0 comment

Marmellata di more di rovo e lavanda

| Cucina a impatto Zero, Dolci, Frutta & Co., Frutta e verdura, gluten free, marmellate e creme, ricette economiche, vegan

marmellata di more di rovo e lavanda

Come si può resistere passando accando ad un cespuglio pieno zeppo di more nere e luccicanti e non pensare alla marmellata di more? Ci ho provato per due giorni, il terzo le ho raccolte. L’idea era quella di preparare il gelato, poi la mia lungimiranza mi ha portata alla preparazione di qualche vasetto di marmellata di more di rovo e lavanda per l’inverno. Un profumo indescrivibile, una bontà unica. Con pochi centesimi e un po’ di sacrificio, ecco una golosa conserva pronta per i periodi freddi.

Marmellate per tutti i gusti

(altro…)

0 comment

Pane semplice senza glutine

| Cucina a impatto Zero, gluten free, Pane e Lievitati, ricette economiche, vegan

Pane semplice senza glutine

Il pane è una delle pietanze che non dovrebbe mai mancare in tavola. E quando si è intolleranti al grano e/o al glutine diventa  impossibile concedersi questa prelibatezza. E chi come me tenta di preparare il pane semplice senza glutine, sa che la sua preparazione fa disperare. E’ sempre difficile preparare il pane senza glutine. Io ho provato molte volte, ma questa volta devo dire che ilrisultato è stato eccellente. Proviamo?

Il mio mondo gluten free…

(altro…)

0 comment

Maltagliati veg di prezzemolo e zucca con panna e porri

| primi piatti, Primi piatti light, primi piatti vegetariani, ricette economiche, vegan

Maltagliati veg di prezzemolo e zucca con panna e porri

A volte se si pensa alla pasta fresca, si paragona al fatto che richieda parecchio tempo ad essere preparata. Niente di più sbagliato. La pasta fresca è veloce e semplice da preparare. E allora perché non sporcarsi le mani? Oggi in versione vegan ricetta con lecitina di soia in sostituzione delle uova. Ecco pronti in poco tempo i maltagliati veg di prezzemolo e  zucca con panna e porri.

Pasta fresca che passione….

(altro…)

0 comment

Torta pere e cioccolato con farina di riso e lavanda

| Dolci, dolci al cioccolato, dolci alla frutta, gluten free, ricette economiche, vegan

torta pere e cioccolato veg

Esatto. Avete letto bene. Lavanda. Con il cioccolato è strepitosa. Questo nuovo connubio di sapori è assolutamente da provare. Ne vale la pena. La torta pere e cioccolato è ormai un classico intramontabile che amo spropositatamente. Oggi in versione vegan e gluten free, preparata per l’occasione esclusivamente con farina di riso e tanto goloso cioccolato extra fondente.

Non si può vivere senza cioccolato…

Torta pere e cioccolato con farina di riso e lavanda

Ingredienti (tortiera a cerniera, diametro 24-28 cm):

  • 300 g di farina di riso
  • 100 g di zucchero grezzo o 2 cucchiai di malto di riso
  • 250 ml di yogurt vegetale
  • 3-4 pere a seconda della dimensione
  • 200 g di cioccolato extra fondente (70% minimo)
  • 60 g di cacao amaro in polvere
  • una bustina di polvere lievitante
  • una manciata di fiori di lavanda essiccati ad uso alimentare (disponibili nei negozi bio)
  • pizzico di sale

Preparazione:

  1. In una ciotola capiente miscelate la farina con la polvere lievitante e il cacao in polvere, aggiungete lo zucchero grezzo e il pizzico di sale.
  2. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria o nel microonde. (Tenete da parte 40 g circa per la decorazione)
  3. Unite il cioccolato fuso alla miscela di farina.
  4. Aggiungete anche lo yogurt, i fiori di lavanda sminuzzati e mescolate il tutto.
  5. Oliate molto bene una tortiera a cerniera. In alternativa potete ricoprirla di carta da forno bagnata e strizzata.
  6. Versate il composto nella tortiera e livellate con un cucchiaio o con qualche colpetto sul fondo.
  7. Tagliate le pere, dopo averle sbucciate (se sono bio potete lasciare anche la buccia) a fette sottili ma non troppo e disponetele a raggiera nell’impasto.
  8. Cuocete in forno già caldo a 180°C per 40 minuti circa.
  9. Lasciate raffreddare e sformate la torta pere e cioccolato con farina di riso e lavanda.
  10. Sciogliete il cioccolato rimasto e versatelo sulla torta se desiderate golosità extra.

Il cioccolato fa miracoli per migliorare il livello di umore

cioccolato 300Questo è possibile grazie ad un ormone presente all’interno del cioccalato, la serotonina. Questo ormone è anche responsabile dell’aumento di endorfine prodotte, le quali aumentano a loro volta le sensazioni piacevoli del corpo, aiutando la persona a ritrovare il buon umore.

Attenzione alla dipendenza da questo alimento. È presente all’interno del cioccolato una sostanza denominata anandamide. Proprio quest’ultima è responsabile di donare un effetto di dipendenza nelle persone che consumano troppo cioccolato.

Mara Toscani

0 comment

Involtini di verza, pane raffermo, cannellini e olive nere

| Cucina a impatto Zero, ecosostenibile, Frutta e verdura, primi piatti, ricette economiche, secondi piatti, secondi piatti eco, secondi piatti light, Secondi piatti vegetariani, vegan

involtini di verza con pane raffermo, cannellini e olive nere

Gli involtini di verza sono uno dei piatti forse più cucinati in inverno. Un po’ per la semplicità, un po’ per quell’aria da comfort food che si portano appresso, un po’ perché sono un piatto che nasce dall’idea di riciclare foglie di verza forse un po’ dure per essere cucinate in altro modo. Che dire, gli involtini di verza sono immancabili in tavola.
Oggi li prepariamo in maniera del tutto antispreco, utilizzando, infatti il pane raffermo arricchito da fagioli cannellini e olive nere. Nasce così un piatto povero, semplicissimo, preparato con ingredienti presenti quotidianamente in ogni casa, ovviamente in versione vegan e light.

2016 Anno dedicato ai legumi. Finalmente

Non fate mancare sulla vostra tavola questi alimenti tanto buoni e salutari. “Il loro valore nutrizionale non viene generalmente riconosciuto ed è spesso sottovalutato” ha dichiarato il Direttore Generale della Fao, José Graziano da Silva.
Ecco finalmente che il 2016 sarà l’anno dedicato ai legumi, nel corso del quale verranno proposte una serie di attività e progetti utili ad incentivare la conoscenza e il consumo di questi alimenti puntando soprattutto sulle loro proprietà in quanto “semi nutrienti per un futuro sostenibile”.
Gli obiettivi e le proposte legati a questa interessante iniziativa sono molteplici:

  1. Sistemi di produzione migliori nella coltivazione dei legumi, incentivando la sostenibilità.
  2. Riduzione dell’uso di fertilizzanti, con vantaggi enormi per il benessere della terra e la tutela della biodiversità.
  3. Distribuzione capillare dei legumi, rendendo efficiente la filiera.
  4. Combattere la malnutrizione, soprattutto nei luoghi dove questi prodotti potrebbero fare davvero la differenza, essendo ricchi di nutrienti.

Noi come piattaforma Giallo Zafferano siamo già attive con un album che si arricchirà nel corso dell’anno con decine e decine di ricette dedicate ai preziosi legumi. #annodeilegumiveganstyle l’hashtag da seguire sui social. Be cool, #savetheplanet.

QUALCHE RICETTA CON I LEGUMI:

(altro…)

0 comment

Insalata ricca di verza, carote e frutta secca

| Cucina a impatto Zero, Dieta & Co., ecosostenibile, Frutta & Co., Frutta e verdura, gluten free, Insalate & Co., ricette economiche, vegan

insalata ricca di verza, carote e frutta secca

E che sarà mai un’insalata? Un banalissimo contorno? Assolutamente no. E’ finito il tempo delle insalate scialbe, monocolore e senza gusto. Un’insalata deve avere tono, colore, croccantezza, sapore, intensità. Deve diventare una signora insalata. Proprio come questa insalata ricca di verza, carote e frutta secca. Deliziosamente buona e fantasticamente leggera, arricchita da nocciole, bacche di goji e semi di zucca. Mix di colori, consistenze e sapori. Da provare come piatto unico in ufficio in aggiunta a legumi o tofu. Dimenticavo..ovviamente vegan e gluten free.

Parliamo di insalate?

(altro…)

0 comment

Simil cheesecake veg nel barattolo

| cucina crudista, Dolci, dolci con frutta secca, dolci eco, dolci light, ecosostenibile, finger food, finger food dolci, gluten free, ricette economiche, vegan

Simil cheesecake veg nel barattolo

La cheesecake è un dolce che non milita molto nella mia cucina. Per il fatto che sono intollerante al lattosio, primo motivo e perché non è uno dei miei dolci preferiti, secondo motivo. Beh questo non vuol dire che non si possa preparare una volta ogni tanto. Ed è perfetta per una cena tra amici. Ecco la mia versione: simil cheesecake veg nel barattolo. Facile, golosa, buonissima.

A proposito di cheesecake..

(altro…)

0 comment

Pull apart bread vegan con mele e cannella

| Dolci, dolci alla frutta, ricette economiche, vegan

Pull apart bread con mele e cannella

Conoscete il pull apart bread? E’ una delizia di pan brioche arricchito da zucchero e cannella. E burro. Tanto burro. Io ho sostituito io burro con margarina fatta in casa e ho aggiunto golosi pezzetti di mela. E come si fa a resistere? Davvero una squisitezza, un dolce laborioso ma divertente da preparare e che dà tanta soddisfazione, soprattutto al palato. Ecco il pull apart bread vegan con mele e cannella. Una volta sfornato è ottimo ancora tiepido, freddo e anche il giorno dopo a colazione. Si mangia staccando le fette una ad una.. Meglio di così..Una delizia. Vale la pena mettere le mani in pasta. Assicurato. Cosa aspettate?

Bread, Banana bread, Plumcake & Co

(altro…)

0 comment

1 2 3 59