Biscotti di ceci e mandorle all’arancia

biscotti di ceci e mandorle all'arancia

Lo sapevate che i ceci li possiamo usare anche per fare i biscotti? Esatto, i biscotti di ceci. Sono squisiti in questa versione con le mandorle e la scorza d’arancia. La ricetta è gluten free e vegan, quindi adatta proprio a tutti.

A proposito di biscotti “diversi”:

Ceci: legumi buoni in tutti i sensi

Il seme essiccato è piuttosto calorico e 100 g apportano ben 320 Kcal. Per il consumo è necessario procedere all’ammollo in acqua fredda per almeno 12 ore. Il contenuto in macro nutrienti, ossia carboidrati, grassi e proteine, è più equilibrato rispetto a quello degli altri legumi e è così distribuito: 6.3% di grassi, 46.9% di carboidrati, 20.9% di proteine e 13.6% di fibre alimentari.
I ceci sono una buona fonte di vitamine del gruppo B (B1, B2, B3, B5, B6), divitamina C ed E e di sali minerali, soprattutto calcio, ferro, magnesio e fosforo.
Questi legumi sono ricchi di saponine, delle molecole complesse che formano dei composti insolubili con il colesterolo e altri lipidi, contribuendo così a diminuire i livelli di questi grassi nel sangue.

Biscotti di ceci e mandole all’arancia

Ingredienti per 20 biscotti circa:

  • 100 g di ceci cotti senza sale
  • 100 g di mandorle
  • 90 g di zucchero integrale
  • 80 g di farina di riso
  • la scorza di mezza arancia biologica
  • 4 cucchiai di olio delicato

Preparazione:

  1. Frullate i ceci fino a ridurli una purea liscia ed omogenea.
  2. Tritate finemente le mandorle insieme allo zucchero.
  3. Unite tutti gli ingredienti in una ciotola, impastate bene e, se necessario, aggiungete poca acqua.
  4. Impastate velocemente sulla spianatoia infarinata.
  5. Stendete l’impasto e ricavate i biscotti della forma che più vi piace.
  6. Cuocete i biscotti ben distanziati su una teglia ricoperta di carta da forno a 180°C per 20 minuti circa, girandoli a metà cottura.

La ricetta è tratta e rivisitata da “Cucina Naturale”.

Precedente Pane di segale e noci ai semi di canapa alpina Successivo Antipasti, finger e piattini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.