Crea sito

Piadina con farina di miglio | Impasto piadina che si arrotola e non si spezza | Ricetta senza glutine

La piadina con farina di miglio è soprendente in quanto leggerezza ed elasticità. Dimenticate tutto quello che vi hanno detto finora sulla piadina. Non serve strutto, non serve glutine per renderla arrotolabile e morbida. Il nostro piccolo trucchetto? La cuticola di psillio.

Cuticola di psillio
In parole povere stiamo parlando dell’involucro dei semi di psillio, una pianta originaria del Medio Oriente, utilizzata anche in erboristeria.
Ricca di mucillagini, a contatto con l’acqua la cuticola di psillio preventivamente macinata fine, aumenta di volume e rilascia queste sostanze gelatinose che vanno a dare struttura all’impasto, svolgendo il lavoro che fa il glutine.
La cuticola di psillio diventa quindi un ingrediente fondamentale nella preparazione di panificati e pasta fresca senza glutine.
Trovate la cuticola di psillio in erboristeria o su vari shop on line.

Vedi anche:
Crepes con farina di quinoa | Ricetta facilissima
Farinata con origano e malva
Farinata di fave con zucchine e basilico
Focaccia bassa con farina di piselli e origano
Focaccia di fave | Ricetta focaccia con farina di fave
Sandwich di piselli con maionese di mandorle
Fette biscottate con farina di fave | Ricetta D&A rivisitata
Pane di fagioli | Pane con farina di fagioli | Ricetta senza glutine


Per questa ricetta voglio ringraziare Diana & Alessio  (Videoricette per i gruppi sanguigni) e Silvia Zeno ( I segreti di Silvia) per l’ispirazione e i continui stimoli di fare sempre meglio.
Andate a visitare le loro pagine cliccando sul loro nome e vi si aprirà un mondo, di cui nemmeno io, fino a qualche mese fa, ne conoscevo l’esistenza.
Ricette favolose senza glutine e senza latticini per uno stile di vita più sostenibile e più salutare.
Grazie!

Piadina senza glutine che non si spezza
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura4 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per 4 piadine di 26 cm di diametro
  • 150 gfarina di miglio
  • 250 mlacqua
  • 30 gcuticola di psillio
  • 2 cucchiaiolio di semi di girasole (Spremuto a freddo)
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Moscelate gli ingredienti secchi e aggiungete poco alla volta i liquidi fino ad ottenere un composto irregolare ma compatto.

  2. Traferite il tutto su una spianatoia infarinata. Lavorate fino a rendenderlo elastico ed omogeneo. Ricavate dei dischi di 26 cm con forbice e carta forno. Adagiateli e stendete l’impasto eliminando poi l’eccesso.

  3. Una volta ricavate le piadine, cuocete in una padella ben calda per circa 4 minuti per lato.

  4. Potete conservarle per qulache giorno ricoperte da pellicola oppure potete congelare separate singolarmente.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mara

a tutto c'è un perchè..il mio è vino e cucina.e a ciascuno il suo....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.