Crea sito

Pesto di cavolo nero arrostito e mandorle

Il pesto di cavolo nero arrostito e mandorle è un piuttosto “crunchy” perfetto per farcire una piadina, una focaccia o condire un semplice piatto di pasta. La sua consistenza rustica e molto saporita lo rende molto particolare ma davvero squisito. Velocissimo da preparare, il pesto di cavolo nero è pronto in 10 minuti e si può anche congelare.

Cavolo nero superfood

Appartenente alla famiglia delle Brassicacee, chiamato anche cavolo toscano, cavolo penna o cavolo palmizio, ma conosciuto da tutti come cavolo nero o kale, questo ortaggio strepitoso è una tra le verdure più versatili del periodo invernale. Oltre al pesto di cavolo nero potete aggiungere le foglie sbollentate nell’impasto degli gnocchi per esempio, farcire una focaccia ripiena. Ma anche in insalata, nell’immancabile zuppa, tra gli ingredienti della frittata e come centrifugato energetico.
Un concentrato vitaminico fondamentale per il periodo invernale quello del cavolo nero, che tra l’altro è anche ricchissimo di acqua e di fibra. Può essere conservato in frigorifero per più di una settimana, va cotto preferibilmente al vapore eliminando la costa centrale dura e coriacea.

Vedi anche:

Gnocchi di pane raffermo e cavolo nero, gratinati al Gorgonzola
Frittata al forno con cavolo nero, ortiche e formaggio di capra
Ma che ricette del cavolo! Raccolta di ricette diverse dal solito
Verdure dimenticate, bontà da riscoprire




Se invece ti piace il PESTO ecco altre golose ricette:

Pesto di radicchio e mandorle senza formaggio | Ricetta pesto di radicchio vegan
Pesto “finto” di spinaci americani | Ricetta pesto di spinaci
Pesto di melanzane arrosto, semi di zucca e nocciole
Pesto di zucchine | Ricetta facile e veloce
Pesto di rucola e mandorle | Ricetta classica e senza formaggio
Trofie e cannellini in salsa di nocciole e pesto di ciuffi di carote
Pesto speedy di piselli
Pesto di baccelli di fave e basilico

Sponsorizzato da Azienda Agricola Ca’ da l’Era

pesto di cavolo nero
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
373,60 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 373,60 (Kcal)
  • Carboidrati 8,44 (g) di cui Zuccheri 3,11 (g)
  • Proteine 5,14 (g)
  • Grassi 38,06 (g) di cui saturi 4,78 (g)di cui insaturi 8,80 (g)
  • Fibre 4,25 (g)
  • Sodio 477,93 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 50 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Prepara il pesto di cavolo nero con pochi ingredienti!
  • 350 gcavolo nero
  • 100 gmandorle
  • 1 spicchioaglio
  • 150 golio extravergine d’oliva
  • 6 gsale

Strumenti

  • Frullatore / Mixer

Preparazione

  1. Pilite il cavolo nero eliminando la costa centrale dalle foglie più grandi. Lavatelo bene e tagliatelo abbastanza fine.

    Sbucciate anche lo spicchio d’aglio e mettetelo in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva.

    Aggiungete il cavolo nero e fatelo arrostire per 5 minuti con il coperchio.

    Trasferite il tutto nel mixer e frullate con le mandorle e l’olio extravergine rimasto, regolando di sale.

    Il pesto di cavolo nero si conserva qualche giorno in frigorifero coperto da pellicola, altrimenti si può tranquillamente congelare.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mara

a tutto c'è un perchè..il mio è vino e cucina.e a ciascuno il suo....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.