Ricette di Natale: Reginette al pesto con pinoli tostati primo piatto raffinato e gustoso.

Tortellini in brodo, lasagne, pasta oppure quest’anno hai deciso di buttarti su qualcosa di meno tradizionale?

Se sei incerto su cosa preparare per il tuo pranzo o la tua cena Natale, ma sai che vuoi accontentare tutti i parenti, grandi e piccini, lasciati ispirare dalle ricette di primi piatti prelibati che abbiamo ha selezionato per te.

Potrai scegliere tra ricette semplici che renderanno unico il tuo pranzo di natale 2017 o la tua cena della Vigilia.

Che tu voglia proporre un menù deciso a base di carne o seguire la tradizione che vuole la cena del 24 a base di pesce e frutti di mare, i complimenti da tutta la famiglia sono assicurati!

Reginette al pesto con pinoli tostati Se volete cucinare altri primi piatti (159) potrebbero fare al caso vostro i  Primi piatti a base di funghi (19), i Primi piatti a base di pesce (34), i Primi piatti a base di riso (13), i Primi piatti a base di salumi e formaggi (12) oppure i Primi piatti a base di verdure (49).

Contenuto del Post:

Leggi anche:  Un viaggio alla scoperta dei sapori, dei profumi e delle dolcezze della cucina norvegese.

La Ricetta.

Le Reginette sono un formato lungo a nastro, valorizzato da una preziosa arricciatura che resta ben delineata anche dopo la cottura. Anzi, si dice proprio che il segreto delle Reginette sia una certa irregolarità di consistenza tra la parte piatta centrale e l’arricciatura ai bordi in grado di esaltare sia i sughi semplici che quelli più “aristocratici”.

Ingredienti.

ingredients-green-metallic24x24 per 4 persone

280 g di pasta tipo reginette
un mazzo di asparagi (circa 350 g)
limone
50 g di grana grattugiato
30 g di pinoli
noce moscata
olio extravergine d’oliva
sale

Preparazione.

preparacion-green-metallic-24x2410′

  • Mondate gli asparagi e lessateli in acqua salata in leggera ebollizione, da 10 a 15 minuti, a seconda della loro grandezza.
  • Se non utilizzate l’apposita pentola, sceglietene una stretta e alta e sistemate gli asparagi legati a mazzetto sempre in piedi, lasciando le punte fuori dall’acqua, poi mettete il coperchio.
  • Scolate gli asparagi, tagliate le punte e tenetele da parte; riducete a tocchetti i gambi teneri e trasferiteli nel mixer.
  • Infine unite il succo di mezzo limone, 40 g di grana, 20 g di pinoli, un pizzico di noce moscata, 5 cucchiai circa di olio e un pizzico di sale e frullate fino a ottenere una crema liscia e omogenea.
Leggi anche:  Bucatini vivaci con capperi, uova e prezzemolo.

Cottura.

cottura-green-metallic-24x2420’

  • Cuocete le reginette in abbondante acqua salata in ebollizione; se fosse necessario diluite il pesto con poca acqua di cottura.
  • Nel frattempo scolate le reginette e conditele con il pesto di asparagi.
  • Unite le punte tenute da parte, cospargete con il grana e i pinoli rimasti leggermente tostati.
  • Spolverizzate con noce moscata.

Quanto nutre una porzione.

420 calorie.

[bctt tweet=”Ricette di Natale: Reginette al pesto con pinoli tostati primo piatto raffinato e gustoso.” username=””]

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

cucina15

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook, Linkedin, Instagram, Facebook o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

I miei preferiti su Pinterest

I miei preferiti su Instagram


Ti potrebbero anche interessare altre ricette simili

Leggi anche:  Come si organizza un menu di Natale a prova di bomba: Fagottini alla pizzaiola.
Precedente Ricette di Natale: Ingredienti e Consigli per cucinare squisiti Scaloppine al Marsala. Successivo Ricette di Natale: Squisiti Supplì romani con provolone, mozzarella e salsiccia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.