Gnocchetti agli asparagi.

  • Ingredienti: per 4 persone3,5 dl di latte
    200 g di farina
    100 g gruyère grattugiato
    100 g di burro
    5 dl di besciamella pronta
    2 dl di panna fresca
    una bustina di zafferano
    8 asparagi lessati
    4 uova
    noce moscata
    sale
    pepe

    zuppa_di_gamberetti_al_cocco_thumb2

    Preparazione: 10′

Cottura: 30’

  • Scaldate la besciamella in un pentolino con la panna, lo zafferano e i gambi degli asparagi a ron­delle.
  • Regolate di sale, pepate.
  • Portate il latte a ebolli­zione in una pentola con 80g di burro a pezzettì e il sa­le.
  • Incorporate la farina e cuocete a fuoco basso me­scolando finché il composto si stacca dalle pareti.
  • Fatelo intiepidire, unite un uovo al­la volta, 80 g di gruyère e una grattatina di noce moscata.
  • Mettete il composto in una tasca di tela e spremetelo direttamente in una pentola d’acqua bol­lente salata, formando tanti gnocchi lunghi 2 cm.
  • In al­ternativa, potete fare gli gnocchi sagomando l’impa­sto con 2 cucchiaini.
  • Scola­teli quando vengono a galla, sistemateli a strati in una pi­rofila e conditeli a mano a mano con la salsa.
  • Cosparge­te l’ultimo strato con il for­maggio rimasto e le punte degli asparagi e gratinate in forno a 180° per 10 minuti.

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook, Linkedin, Instagram, Facebook o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

I miei preferiti su Pinterest

I miei preferiti su Instagram


 
Leggi anche:  Farfalle con radicchio, speck e nocciole.
Precedente Zuppa di gamberetti al cocco. Successivo Rotolini di pesce spada.

Lascia un commento