Ricette di Natale: Risotto allo Zafferano da un gusto e un colore unici e inconfondibili.

Il risotto allo zafferano è un primo piatto a base di riso della tradizione lombarda, da non confondersi con il risotto alla milanese che presenta alcune differenze di preparazione e una più marcata differenza in gusto.

Esistono invece opinioni diverse sui particolari esecutivi ma anche sulla delimitazione del concetto di risotto, che nell’accezione più restrittiva esclude tutti i piatti in cui gli ingredienti non siano cotti esclusivamente per il tempo di cottura del riso. Nella definizione corrente di risotto sono invece comprese anche le versioni in cui gli ingredienti di condimento che cuociono assieme al riso siano stati assoggettati ad un precedente autonomo ciclo di cottura. Ne restano pertanto esclusi i piatti di riso in cui il condimento viene aggiunto, come sulla pasta, a cottura ultimata.

Scopri gli ingredienti e i consigli utili per cucinare Pranzo di Natale Primi e Secondi a base di Pesce tra le 264 ricette di La Cucina di Susana GZ.

Ricette di Natale: Risotto allo Zafferano da un gusto e un colore unici e inconfondibili.

Il Maestro di Busseto, che è stato anche un grande imprenditore agricolo, considerava con ragione i piaceri della tavola quale opera d’arte, come lo scrisse, nel 1889, il suo amico Giuseppe Giacosa. Nella sua Villa di Sant’Agata, fra i tanti piatti preparati da Verdi, il risotto era consumato e apprezzato in ogni stagione: una sua ricetta dettagliata per quattro persone fu scritta da sua moglie Giuseppina in una lettera indirizzata a Camille Du Locle, l’impresario del Teatro dell’Opera di Parigi, che si era detto interessato a conoscerne gli ingredienti in una precedente missiva.

La Ricetta.

Esiste anche un “risotto Giuseppe Verdi” ideato dallo chef francese Henry-Paul Pellaprat.

Ingredienti.

ingredients-green-metallic24x24 per 4 persone

400 g riso per risotti
100 cl acqua
2 bustine zafferano
2 dadi per brodo
cipolla
vino bianco da cucina

Preparazione.

preparacion-green-metallic-24x2420′

  • Nella pentola a pressione far rosolare la cipolla tagliuzzata con un po’ di margarina o burro.
  • Quando sarà imbiondita aggiungere il riso e un bicchiere di vino, e lasciare insaporire per qualche minuto.
  • Aggiungere l’acqua, mettere i due dadi e lo zafferano.

Cottura.

cottura-green-metallic-24x2415’

  • Chiudere la pentola a pressione, quando fischia abbassare il fuoco al minimo e cuocere per 5 minuti.
  • A fine cottura lasciare riposare 2 minuti.
  • Mettere burro e forma, e servire (se fosse troppo al dente oppure troppo liquido farlo cuocere ancora un po’ senza coperchio).
  • Per un numero diverso di persone le dosi standard sono: 1/2 dado ogni etto di riso 250 ml. di acqua ogni etto di riso. Il resto a occhio.

[bctt tweet=”Ricette di Natale: Risotto allo Zafferano da un gusto e un colore unici e inconfondibili.” username=”@msdiaz61″]

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

cucina15

Precedente Ricette di Natale: Strudel Salato di Pasta e Verdure come antipasto o piatto unico. Successivo Ricette di Natale: Come Preparare Deliziosi Gnocchi di Patate e Peperoni Gratinati.

Lascia un commento