Crea sito

AMARENE SCIROPPATE

Amarene sciroppate, ricette con le amarene, ricette conserve, ricette estive.

amarene sciroppate, avete mai provato a prepararle? è una ricetta davvero molto semplice; vi serviranno solo due ingredienti: zucchero e amarene e tanto tanto sole..nient’altro, nè forno e nè fornelli.

La mia mamma ormai le prepara da tanti anni, ha due o tre alberi di amarene e verso giugno fruttano parecchio donandoci questi meravigliosi frutti.

Ormai non le compriamo più e così quando a San Giuseppe prepariamo le zeppole, utilizziamo queste. Inoltre in estate se vogliamo gustarci il gelato (vedi qui ricetta) con una marcia in più, ci mettiamo in cima qualche amarena sciroppata con il suo succo ed è una delizia.

La cosa belle poi è che se vogliamo dissetarci, versiamo due dita di sciroppo delle amarene in un bicchiere, aggiungiamo acqua fredda e ghiaccio e otteniamo uno squisito sciroppo di amarene, senza andarlo più ad acquistare.

Insomma come avete ben capito delle amarene sciroppate non ci si stanca, grazie alla loro versatilità.

Ti piacciono le mie ricette, vieni a trovarmi su fbtwitterpinterestGoogle+

amarene sciroppate blog.giallozafferano.it/cuinalory

 

Amarene sciroppate

Ingredienti:

amarene

zucchero

Preparazione:

Lavate le amarene, asciugatele, privatele del picciolo e dei noccioli.

pesate il barattolo nel quale volete mettere le vostre amarene sciroppate e annotatelo su un foglio.

Ora riempite il barattolo con le amarene per circa 3/4. Pesatelo, togliete la tara (peso del barattolo che avevate annotato) e otterrete il peso delle amarene.

Versate nel barattolo una quantità di zucchero pari al peso delle amarene.

Chiudete il barattolo ermeticamente. Mia madre per essere sicura che sia ben chiuso, intorno al tappo, fa qualche giro di scotch.

Ora mettete i barattoli in una zona in cui c’è sole pieno per 40 giorni; dovranno restare lì giorno e notte, senza mai essere spostati. In questi 40 giorni, noterete innanzitutto che lo zucchero si scioglierà e si formerà lo sciroppo, e poi, nel barattolo noterete un effetto simile all’ebollizione: lo sciroppo con l’azione del sole bollirà e si otterrà lo stesso effetto della sterilizzazione.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.