Crea sito

Insalata di patate con tonno e cipolla

L‘Insalata di patate con tonno e cipolla è un piatto completo, fresco e veloce da preparare anche in anticipo, per trovarlo ben freddo in frigorifero subito pronto da gustare, magari quando torniamo dal lavoro oppure dal mare!

Insalata di patate con tonno e cipolla
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15-30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 kg Patate
  • 1 pizzico Sale grosso (per l'acqua di cottura)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 3 pizzichi Sale fino
  • 400 g Tonno sott'olio (oppure al naturale)
  • 1 grande Cipolle rosse di Tropea
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • q.b. Aceto di mele

Preparazione

  1. Riempi una pentola d’acqua fredda con una manciata di sale grosso, e immergi le patate con tutta la buccia, quindi aspetta il bollore e dal quel momento conta circa 15-30 minuti. Tutto dipende dalla grandezza delle patate che hai scelto: se sono piuttosto piccole, lesseranno in circa 15 minuti, se invece sono medio grandi, ci vorranno circa 25-30 minuti. Ti consiglio in merito a questo, di acquistare patate della stessa grandezza, per evitare i diversi tempi di cottura.

  2. In ogni caso, per questa ricetta le patate non devono essere sfatte, non ci serve quel tipo di lessatura che prevede di schiacciarle, ma bensì devono restare abbastanza sode, quindi durante la cottura non allontanarti, trascorsi i primi 15 minuti controlla ogni tanto pizzicandole con la forchetta.

  3. La maggior parte delle persone pelano le patate bollenti, perchè la buccia viene via subito, ma in estate è un processo che detesto fare, quindi se anche tu come me vuoi evitare di pelarti le mani, segui il mio consiglio: una volta pronte, scolale all’interno di un colapasta e passale subito sotto l’acqua fredda, in questo modo lo shock termico favorirà il distacco della buccia, dopodichè lasciale freddare, e poi mettile in frigorifero per almeno 2-3 ore, in questo modo si rassoderanno perfettamente, la buccia verrà via facilmente, ma soprattutto avremmo delle patate ben sode da tagliare a cubetti.

  4. Riprendi le patate ben fredde, e tira via la buccia raschiando leggermente con un coltello, vedrai che si toglierà subito. Quando saranno tutte pulite, sistemati su un tagliere e con un coltello a lama liscia, dividile a metà, e poi affettale a cubetti più o meno grandi, a secondo del tuo gusto.

  5. Trasferisci tutti i cubetti in una scodella capiente, aggiusta con 2-3 pizzichi di sale e un bel giro d’olio, quindi scola il tonno e aggiungilo. Mescola bene, cercando di sbriciolare i pezzi di tonno più grandi, quindi affetta la cipolla rossa a rondelle sottili, e uniscila.

  6. Trita il prezzemolo a coltello e aggiungilo, termina con l’aceto di mele (più delicato) oppure di vino bianco, e gusta la tua insalata di patate con tonno e cipolla!

    CONSIGLIO:

    Se prepari l’Insalata di patate con tonno e cipolla il giorno prima per il giorno dopo, metti l’aceto solo in ultimo prima di gustarla.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!