KRAPFEN-RICETTA DI CARNEVALE

La ricetta che vi proponiamo oggi, sono i famosissimi Krapfen, deliziosi dolci fritti, ripiene di crema pasticcera.

Questi dolci sono morbidissimi, e mantengono le loro caratteristiche anche il giorno dopo.

Amati dai bambini, i Krapfen, sono la merenda ideale per i bambini, ed essendo fritti, sono adatti anche per il Carnevale.

Una volta fatti lievitare, potete anche congelare i vostri krapfen, poi, se avete voglia di una colazione soddisfacente, li scongelate la sera prima, e la mattina li friggete.

E adesso passiamo alla ricetta…seguite attentamente…

Ingredienti per 10-12 Krapfen:

250g. di farina 00

250g. di farina manitoba

60g. di burro

1 uovo

35g. di zucchero

10g. di lievito di birra secco, oppure 40g. di quello fresco

vanillina o limone

250g. di acqua circa

un pizzico di sale

olio di semi di arachidi

zucchero semolato

Ingredienti per la crema pasticcera:

1 uovo

2 tuorli

4 cucchiai di zucchero

2 cucchiai di farina

500ml di latte

limone o vanillina

krapfen passioneincucina.giallozafferano.it

Preparazione:

Fate una fontana con le farine sulla spianatoia, mettevi al centro il burro, lo zucchero, l’uovo e il lievito, quindi il limone o la vanillina e cominciate a ipastare, aggiungendo pian piano l’acqua. Quindi aggiungete il sale e altra acqua, fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico. Se non avete molto tempo, potete inserire tutto nell’impastareice, tranne l’acqua, che verserete un pò per volta, fino a che non si sarà formata una palla.

lasciate lievitare l’impasto coperto per circa 15 minuti, dopodichè stendete l’impasto, non troppo sottilmente e con un coppapasta, formate tanti dischi.

Fate lievitare fino al raddoppio, ci vorrà circa un’ ora.

A questo punto friggete i vostri Krapfen in abbondante olio bollente; controllate sempre la temperatura dell’olio che non deve superare i 170°.

Quando i vostri dolci saranno dorati da entranbo i lati, scolateli e passateli velocemente nello zucchero semolato.

A questo punto potete decidere se gustarle così, oppure come vi consigliamo noi, riempirle con crema pasticcera.

Per preparare la crema pasticcera, basterà montare uova e tuorli con lo zucchero, aggiungere pian piano la farina, quindi versare a filo il latte e aggiugere gli aromi. Quindi portare ad ebollizione.

 

Servite i Krapfen freddi e con crema pasticcera tiepida, e il vostro palato vi ringrazierà!!

 

Precedente RAVIOLI CON SPINACI E PHILADELPHIA, RICETTA PASTA FRESCA Successivo TORTA ALLA NUTELLA- RICETTA DI CARNEVALE

3 commenti su “KRAPFEN-RICETTA DI CARNEVALE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.