Crea sito

GRISSINI

la ricetta che vi propongo oggi è quella dei grissini semplici, all’olio di oliva. Friabili e gustosi, da sgranocchiare davanti alla TV e vi assicuro che uno tira l’altro.

Da questa ricetta base dei grissini, si può partire per crearne di vari gusti, alle erbe aromatiche, alla curcuma, al curry, al peperoncino ecc.; basterà aggiungere circa 25 g. di uno di questi ingredienti alla  base che vi proporrò.

Se volete potete assaporare questi snack con la crema al tonno che troverete qui

Ti piacciono le mie ricette, vieni a trovarmi su fbtwitterpinterestInstagram

grissini, snack

vediamo cosa occorre per la ricetta di questi grissini:

Grissini

Ingredienti:

500 g. di farina di farro (potete usare anche una 0)

270 ml. di acqua

4 g. di lievito di birra essiccato

50 g di olio extravergine di oliva

15 g di sale

25 g. di erbe aromatiche tritate (facoltativo)

Preparazione:

mescolate in una ciotola la farina con il lievito di birra essiccato. Aggiungete l’olio, quindi cominciate a versare a filo l’acqua.

Quando avrete versato metà dell’acqua, aggiungete il sale e mescolate ancora aggiungendo l’acqua restante.

L’impasto deve risultare liscio e omogeneo; formate una palla, ungetela con dell’olio e lasciatela riposare una trentina di minuti.

Trascorso il tempo necessario, ricavate dall’impasto dei cilindri del diametro di 1 cm., disponeteli sulla placca del forno, rivestita di carta forno e lasciateli lievitare per altri 30 minuti.

A questo punto cuocete i grissini a 180° per circa 10 minuti.

Potete quindi conservarli una volta che si saranno raffreddati in una scatola di latta o comunque in un contenitore ermetico anche per due settimane; il loro aspetto resterà integro e manterranno la fragranza come se sono stati appena sfornati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.