Liquore al cioccolato bianco e vaniglia

Il liquore al cioccolato bianco e vaniglia è profumato, corposo e scioglievole; questi sono gli aggettivi che lo caratterizzano!
Perfetto da offrire a fine pasto,  una coccola diversa da concedersi ogni tanto, questo liquore non può mancare nel nostro frigo-bar! E’ anche molto facile e veloce da realizzare sia in versione Bimby e sia per chi non ha robot da cucina .. e ..siccome le feste incombono, è bene non farsi trovare impreparati!
Per l’ottima riuscita finale, vi consiglio di usare del buon cioccolato bianco e ovviamente vaniglia e non aromi artificiali.
Se invece amate il cioccolato fondente, trovate qui la versione dark.

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • CucinaItaliana
252,67 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 252,67 (Kcal)
  • Carboidrati 29,18 (g) di cui Zuccheri 29,13 (g)
  • Proteine 3,27 (g)
  • Grassi 11,90 (g) di cui saturi 7,35 (g)di cui insaturi 4,03 (g)
  • Fibre 0,04 (g)
  • Sodio 23,40 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Liquore al cioccolato bianco e vaniglia
  • 500 glatte intero (o parz. scremato)
  • 200 gpanna fresca liquida
  • 250 gcioccolato bianco
  • 150 gzucchero
  • 100 galcol puro (per alimenti)
  • q.b.Vaniglia
  • 50 glatte condensato

Strumenti

  • Robot da cucina – io bimby tm31

Preparazione del liquore al cioccolato bianco e vaniglia

Versione Bimby

  1. – Versare tutti gli ingredienti nel Bimby, 15′ a 90°C vel. 4

    – Una volta freddo, aggiungere l’alcool, mescolare 10” vel. 3

    – Filtrare con un colino a maglie fitte.

    – Imbottigliare e conservare in frigo.

Versione tradizionale:

  1. -Tritare il cioccolato.

    – Mettere sul fornello una pentola con il latte, il latte condensato, la panna e lo zucchero; appena bolle, aggiungere il cioccolato tritato e la vaniglia.

  1. Allontanare dal fuoco, mescolare accuratamente e coprire; aspettare che si freddi completamente, poi aggiungere l’alcool. Mescolare, fitrare con un colino a maglie fitte anche più di una volta se necessario e  imbottigliare. Si conserva in frigo. 

Note:

– Si consiglia di usare un cioccolato bianco di ottima qualità

– Agitare bene prima dell’uso.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.