Zuppa di carciofi e uovo

Al primo freddo, qualcosa di caldo, specialmente per cena, è sempre apprezzato. Questa è una zuppa semplicissima, ma non banale e quasi  da “gourmet”.

Per 4 persone

6 carciofi

50 gr burro

½ limone

1 cipolla

1 tuorlo d’uovo

40 gr pecorino grattugiato

1 litro e mezzo di brodo vegetale

4 fette pane casereccio tostate

Olio d’oliva, sale, pepe

Pulire i carciofi (togliere il fieno all’interno), tagliare i cuori a spicchi sottili e metterli in acqua con il succo di limone per non farli scurire.

Soffriggere in olio la cipolla e appena inizia ad appassire aggiungere i carciofi, ben sgocciolati, facendoli rosolare. Aggiungere ora il brodo, il sale e portare a cottura.

In una terrina sbattere il tuorlo con il burro ammorbidito, il pecorino e una macinata di pepe. Versarci la zuppa bollente e servire nei piatti sul fondo dei quali, è stata sistemato, precedentemente una fetta di pane tostato.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 25/30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4

Note

Senza categoria
Precedente Torta salata alle Castagne con Pasta Matta Successivo Vellutata di broccolo romanesco con profumo di Fava Tonka

Lascia un commento