CAVATELLI DI SEMOLA CON BROCCOLO ROMANO

La ricetta che vi propongo oggi sono i cavatelli di semola fatti in casa con broccolo romano; una ricetta trovata in una rivista di un supermercato, e che ha attirato la mia attenzione per la presenza del broccolo romano, un ingrediente che a me piace molto.

Ricetta semplice, dove la maggior parte del tempo la dedicherete alla preparazione della pasta: i cavatelli di semola, tipica pasta fresca della mia zona.

Se volete qui troverete un’altra ricetta preparata con questo formato di pasta

ma vediamo cosa vi occorrerà per questa ricetta

cavatelli di semola con broccolo romano, ricette con broccolo romano, pasta tipo cavatelli, ricette con pomodori secchi

Cavatelli di semola con broccolo romano

Ingredienti:

per i cavatelli:

250 g. di semola

acqua q.b.

Per il condimento:

2 cucchiai di pinoli leggermente tostati

500 g. di broccolo romano

10 pomodori secchi sott’olio (vedi qui come prepararli in casa)

1 cipolla

un pò di peperoncino (facoltativo)

olio evo

sale

Preparazione:

Per i cavatelli fate una fontana con la farina e cominciate a incorporare acqua; impastate fino ad ottenere una consistenza morbida ma non appiccicosa.

A questo punto prendete un pò di impasto e create dei filoncini sottili, dai quali ricaverete dei tocchetti di circa 1/2 cm. di larghezza. Mettete il pollice sulla pasta e tiratela verso avanti ottenendo il cavatello.

Affettate sottilmente la cipolla e fatela stufare con un cucchiaio di olio e il peperoncino.

Aggiungete il broccolo tagliato a cimette, salate e riprendete la cottura aggiungendo un pò di acqua.

Dopo circa una decina di minuti aggiungete i pomodori secchi tagliati a striscioline, spegnete il fuoco e coprite con il coperchio.

Ora portate l’acqua a bollore, quindi versateci i cavatelli e fateli cuocere per 2-3 minuti.

Quindi scolateli e versateli nella padella con il condimento.

Prima di servire cospargete i cavatelli con dei pinoli tostati e un filo di olio a crudo

 

Lascia un commento

*