Crea sito

Zuppa primaverile di fave fresche, cipollotti e ricotta salata

Zuppa primaverile di fave fresche, cipollotti e ricotta salata, una ricetta ideale per le cene di primavera, leggera e saziante e con ottimo effetto diuretico per favorire depurazione e drenaggio così importanti in questa stagione. 

Zuppa primaverile di fave

Costretti in casa tutto il giorno in quarantena, le tentazioni sono dietro l’angolo: la noia ogni tanto ci porta a concederci un dolcetto di troppo o a fare eccezioni sul nostro abituale  e salutare modo di mangiare. E’ normale, la situazione che stiamo vivendo è  davvero molto pesante e talvolta il cibo diventa uno sfogo, una consolazione per superare questo momento di ansia e preoccupazione. E’ però importante non perdere le buone abitudini alimentari e conservare  uno stile di vita sano che mai come in questo momento è importante  per mantenere le difese immunitarie alte.

Proprio per questo motivo  ho deciso di darmi tre regole principali che sto cercando di seguire in modo rigoroso:

  • consumare il pasto principale a pranzo: restando a casa abbiamo più tempo per cucinare anche a pranzo, una buona occasione per preparare cibi più sani e genuini senza derivati industriali.

 

 

  •  mangiare una zuppa leggera a cena: i nostri nonni erano abituati a consumare tutti i giorni una zuppa serale, un’ottima abitudine che in parte si è persa; è un peccato perché le zuppe sono sazianti, ma non troppo pesanti, sono in genere ricche di verdure, legumi, cereali integrali e si digeriscono in tempi brevi così da concederci un miglior riposo notturno. Fate una prova, vi renderete conto che dopo un pasto leggero e il tempo necessario per la digestione si dorme decisamente meglio!

La ricetta e i suoi effetti benefici

La zuppa primaverile di fave fresche e cipollotti è una ricetta semplice da preparare e perfetta come zuppa detox perchè :

  • le fave sono ricche di fibre, quindi aiutano a pulire l’intestino  ed a garantirne il buon funzionamento. Contengono inoltre una buona nutrienti, proteine vegetali, minerali tra cui il ferro che stimola le difese immunitarie, il potassio e il fosforo. Non mancano le vitamine, in particolare A  e K
  • i cipollotti questi ortaggi della stessa famiglia delle cipolle sono più delicati e digeribili, ma ugualmente drenanti e depurativi, favoriscono l’eliminazione degli acidi urici e dei liquidi in eccesso. Aiutano inoltre a mantenere pulite le vie urinarie prevenendo fastidiose infiammazioni quali la cistite.

Tutti questi benefici si accompagnano ad un gusto molto molto gradevole, specie se come me amate il sapore fresco e primaverile delle fave. Potete insaporire la zuppa con ricotta salata a piacere che la renderà ancora più gustosa e saziante.

Zuppa primaverile di fave fresche, cipollotti e ricotta salata

Zuppa primaverile di fave fresche, cipollotti e ricotta salata
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Di:
Portata: Zuppa
Cucina: Naturale/vegetariana
Porzioni: 4
Cosa serve:
  • Fave fresche, 850 g
  • Fagioli rossi cotti, 150 g
  • Cipollotti, 3
  • Patate, 2 piccole
  • Sedano, 1 costa
  • Carote, 1
  • Ricotta saltata grattugiata q.b.
  • Peperoncino in polvere, un pizzico
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale marino integrale
Come fare:
  1. Sgranate le fave e lessatele in acqua leggermente salata per 5 minuti, quindi scolatele con una schiumarola e tenete da parte l'acqua.
  2. Sbucciate le patate e riducetele a tocchetti.
  3. Tagliate a fettine i cipollotti (anche la parte verde) tritate grossolanamente sedano e carota.
  4. In una casseruola scaldate 3 cucchiai di olio e soffriggete a fuoco dolcissimo il cipollotto il sedano, la carota per qualche minuto, quindi unite le patate e l'acqua di cottura delle fave.
  5. Coprite il tegame e cuocete per 20 minuti a fuoco lento.
  6. Unite quindi le fave, i fagioli rossi e il peperoncino. Aggiustate di sale e schiacciate le patate con i rebbi di una forchetta per sfaldarle.
  7. Cuocete per altri 5-7 minuti a tegame scoperto per lasciar addensare un poco la zuppa.
  8. A cottura terminata unite la ricotta salata grattugiata e un giro di olio a crudo.
  9. Servite la zuppa primaverile di fave, cipollotti e ricotta salata tiepida, ma non bollente.

Seguimi anche sui social Facebook, Instagram e Pinterest

Se oltre ad una alimentazione sana vuoi mantenere mente e corpo in equilibrio con lo Yoga, trovi le mie video lezioni sul canale The Prana Lab.

 

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da Silvia

Sono Silvia, naturopata e, da sempre, appassionata di cucina. Questo blog nasce dalla volontà di dimostrare che una alimentazione sana non deve necessariamente penalizzare il gusto. Alimentarsi correttamente e secondo natura è una necessità e anche i buongustai saranno felici di scoprirlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Difficoltà:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.