Pasta alla Norma in forno

La Pasta alla Norma è uno dei piatti più conosciuti della cucina italiana e tipico della Sicilia.
L’ho preparata diverse volte e recentemente ho provato il sugo alla norma della linea Fior fiore Coop prodotta dall’azienda “Giuseppe Rosso Conserve di Sicilia“.
Mamma mia che bontà, la mia Pasta alla Norma in forno è venuta davvero buonissima, anche perché il sugo è realizzato proprio come la ricetta originale che prevede melanzane, pomodoro, cipolla, olio extravergine di oliva, sale e basilico fresco.
Rispetto all’originale, io ho sostituito la ricotta salata con della gustosa scamorza affumicata.
Nello specifico, è un piatto originario della città di Catania, caratterizzato da sapori tipici mediterranei.
L’origine del nome si riconduce ad una giovane professoressa talmente avvenente e bella da essere paragonata al famoso piatto siciliano.

Ingredienti per 4 persone:
300 g di pasta ( io ho scelto le penne rigate )
250 g di scamorza affumicata
2 barattoli di sugo alla norma ( 380 g )
olio extravergine di oliva
una noce di burro

Pasta al Norma in forno

Pasta alla Norma in forno

Mettete il contenuto dei barattolini all’interno di un pentolino ed aggiungete un po’ di basilico fresco ed un filo di olio.
Fate bollire per 1 minuto e poi spegnete il fuoco e tenete da parte.
Tagliate a piccoli pezzi la scamorza affumicata.
Cuocete la pasta in abbondante acqua e scolatela molto al dente perché successivamente dovrà cuocere anche in forno.
Imburrate una teglia rettangolare e versate sulla base un po’ di sugo.
Il resto lo utilizzerete per condire bene la pasta.
Versatene un po’ nella teglia, poi unite un po’ di scamorza affumicata a piccoli pezzi e di nuovo la pasta.
Rifinite il tutto con la restante scamorza.
Cuocete in forno, statico e preriscaldato, a 180° per 25 minuti.
Servitela ben calda e la vostra Pasta alla Norma in forno piacerà a tutti.

Se volete vedere altre ricette di pasta al forno —> QUI
Se siete interessati alle ricette con le melanzane —> QUI

Pasta al Norma in forno

Seguitemi anche sulla pagina Facebook —> Dolcissima Stefy

Precedente Crumble Nutella e Cocco Successivo Ciambella al Mandarino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.