Ghiaccioli al Melone

Oggi è la giornata nazionale del Melone nel Calendario del Cibo Italiano dell’Associazione italiana Food Blogger e la bravissima Erica ce ne parla approfonditamente qui ed io ho deciso di preparare i Ghiaccioli al Melone bianco di Sicilia.
Ho scelto questo tipo, che viene chiamato anche “melone invernale” per il fatto che può essere conservato per un lungo periodo che può arrivare anche a tutto l’inverno, perchè è il mio preferito nel gusto e nella consistenza.
Questo melone è coltivato da oltre 50 anni nel Trapanese e la Sicilia ne è la prima regione produttrice, infatti è in corso il riconoscimento per il marchio I.G.P.
Si racconta che già nel 1600 la sua coltivazione era diffusa in questa territorio e, inizialmente, era solo per uso domestico, poi successivamente ha avuto un’ampia diffusione ed un’importanza economica sempre maggiore per quel territorio.
La sua coltivazione è fatta in terreni asciutti oppure con una minima irrigazione, su territori pianeggianti e in aree collinari.
I meloni bianchi destinati al consumo fresco vengono raccolti a maturazione completa, mentre quelli che verranno consumati nel periodo invernale, saranno raccolti prima che maturino completamente e saranno spazzolati per eliminare la terra e vengono conservati in cassette forate, in locali asciutti e ventilati.
La sua polpa è bianca, profumata e dal sapore fresco e dolce, mentre la buccia è di un giallo intenso e liscia.

 Ingredienti per 8 ghiaccioli:
400 g di polpa di melone
100 ml di acqua
40 g di zucchero semolato
succo di 1 limone

Ghiaccioli al Melone

Ghiaccioli al Melone

I ghiaccioli al melone fatti in casa sono davvero semplici da preparare e possono essere realizzati con qualsiasi polpa di frutta, l’importante è utilizzare lo sciroppo di zucchero all’interno, poiché abbasserà il punto di congelamento dell’acqua e li renderà vellutati e non troppo congelati.
Un ghiacciolo strepitoso e meglio di quelli che si comprano 😉
Per prima cosa, mettete in un pentolino lo zucchero semolato e l’acqua e fateli sciogliere sul fuoco.
Portate a bollore e lasciate cuocere per 3/4 minuti.
Spegnete e lasciate raffreddare completamente.
Spremete il limone ed unite il succo al’interno dello sciroppo di zucchero.
Frullate nel mixer il melone e poi mescolatelo al composto fatto precedentemente.
Distribuite il liquido all’interno di 8 formine per i ghiaccioli ed inserite al centro i bastoncini di legno.
Mettete in congelatore per tutta la notte ( circa 10 ore ).
Prima di toglierli dalle formine, passate il contenitore sotto l’acqua e in questo modo usciranno facilmente.
I vostri Ghiaccioli al Melone sono pronti per essere gustati 😀

Ghiaccioli al Melone

 Per tornare alla home del blog, cliccate qui 😀

Precedente Crostata con Lemon Curd e Lamponi Successivo Bavarese al Cocco e Nutella

10 commenti su “Ghiaccioli al Melone

  1. Belli freschi e dissetanti!!Da poter mangiare in ogni momento della giornata senza troppi sensi di colpa! Brava!

  2. Erica il said:

    Bellissima l’idea del ghiacciolo che amo molto ma solo quando sono di pura frutta come quello che hai proposto tu. Il melone giallo siciliano è verament una bontà, grazie di averlo utilizzato.
    Grazie del contributo, alla prossima
    Erica

  3. Erica il said:

    Mi piacciono i ghiccioli ma solo se sono di vera polpa di frutta, sono l’deale per la merenda. Bella l’idea di utilizzare il melone bianco.
    Grazie di aver contribuito
    Alla prossima Erica

  4. Camilla il said:

    Con questo caldo, i tuoi ghiaccioli al melone sono perfetti per rinfrescarsi un pò. Brava!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.