Confettura di Corbezzoli

Oggi prepariamo una delicatissima Confettura di Corbezzoli, raccolti in campagna qualche giorno fa.
Delicata e golosissima, è perfetta per la colazione di ogni mattina, ma anche per farcire le vostre gustosissime crostate.
Nell’antichità questo frutto era molto rinomato, infatti i Romani gli attribuirono poteri magici e Virgilio citò questa pianta nell’Eneide, dicendo che i parenti dei defunti erano soliti depositare rami di corbezzolo sulle tombe dei loro cari.
Tempo fa, ho realizzato il Liquore di Corbezzoli e se siete interessati a prepararlo, troverete la ricetta QUI.

Ingredienti per 3 barattoli da 150 g:
550 g di corbezzoli maturi
350 g di zucchero semolato
il succo di 1 limone biologico
mezzo bicchiere d’acqua

Confettura di Corbezzoli

Confettura di Corbezzoli

Lavate bene i corbezzoli maturi e poi metteteli in una pentola dal fondo spesso insieme all’acqua.
Cuoceteli sul fuoco fino a quando non si saranno ammorbiditi e saranno cremosi, circa 10 minuti.
A quel punto dovrete passarli attraverso un colino a maglie strette per ottenere solo la polpa gialla ed eliminare i semini.
Ripetete l’operazione attraverso un setaccio e poi versate la crema ottenuta in una pentola insieme al succo del limone e allo zucchero semolato.
Fate bollire a fuoco vivace, mescolando continuamente per non farla attaccare.
Ci vorranno circa 15 minuti e poi la vostra Confettura di Corbezzoli sarà pronta.
Versatela ancora bollente nei barattoli di vetro, sterilizzati in precedenza e chiudete ermeticamente con il tappo.
Rovesciateli per far creare il sottovuoto e lasciateli in questa posizione fino a che si saranno raffreddati completamente.
Io li conservo per non più di un mese per sicurezza, comunque una volta aperti vanno risposti in frigorifero.
Seguitemi anche sulla pagina Facebook —> Dolcissima Stefy

Se volete vedere le ricette di altre confetture —> CLICCATE QUI 

confettura di corbezzoli

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette, cliccate qui 😀

Precedente Linzer Torte Successivo Babà napoletano al Limoncello e la sua Napoli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.