TORTINI DI CAVOLFIORE

Questa ricetta dei tortini di cavolfiore, l’ho trovata su una rivista, quando trovandomi con del cavolfiore bollito avanzato, mi dispiaceva buttarlo.

La ricetta è abbastanza semplice, forse la presenza della besciamella potrebbe far credere il contrario, ma per prepararla ci vorrà davvero poco tempo ed eviteremo di acquistarla.

La cottura del cavolfiore, nella ricetta originale è al vapore, ma se non avete la vaporiera, potete anche bollirlo. Io l’ho provata in entrambi i modi e devo dire che alla fine, il gusto è uguale in entrambi i casi.

Affrettiamoci, a provare questi tortini di cavolfiore, perchè la stagione di questo ortaggio sta ormai volgendo al termine.

Essendo in prossimità della Pasqua, potrete preparare questi tortini in anticipo e portarli con voi il giorno di pasquetta (qui troverete altre ricette ideali per la pasquetta)

Ti piacciono le mie ricette, vieni a trovarmi su fbtwitterpinterestGoogle+

tortini di cavolfiore

Tortini di cavolfiore

Ingredienti:

500g. di cavolfiore già cotto

250g. patate lesse

200g. besciamella (qui la ricetta)

80g. emmental

50g. parmigiano

60g. prosciutto cotto

1 tuorlo

2 uova (albumi montati a parte)

35g. burro

sale

pepe

pangrattato

Preparazione:

Sbucciate le patate ancora calde e passatele nello schiacciapatate insieme con il cavolfiore.

A questa purea, aggiungete il burro, il parmigiano e l’emmental grattugiati, la besciamella, i tuorli e regolate di sale e pepe.

Lasciate raffreddare il composto, quindi incorporate gli albumi montati a neve e il prosciutto cotto.

Imburrate degli stampi da muffin e spolverateli con il pangrattato. Riempiteli per due terzi con il composto.

Cospargete i tortini di cavolfiore con del pangrattato e dei fiocchetti di burro e infornate a 180° per 35 minuti.

 

Precedente COLOMBA CLASSICA Successivo POLPETTE DI FALOPPA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.