POLLO AL SALE

Il pollo al sale è una ricetta che prepara la mia mamma e che solo a lei viene perfetto..così quando ci vado, su richiesta me lo fa trovare.

Come dice il nome stesso, il pollo al sale è preparato con delle cosce o sovraccosce di pollo, del sale, e delle erbe aromatiche; così come per  il pesce, si formerà sulla pelle del pollo una crosticina di sale, che insaporirà il pollo, mentre sul fondo si creerà una salsina aromatica, con la quale potrete nappare il vostro pollo una volta pulito.

pollo al sale

 

Pollo al sale

Ingredienti:

6 cosce o sovraccosce di pollo

1 spicchio aglio

1 rametto di rosmarino

sale fino q.b.

2-3 foglie di alloro

burro q.b.

Preparazione:

Lavate bene le cosce di pollo (non togliete la pelle) e mettetele in una teglia che possa andare in forno.

Sulla superficie delle cosce (sulla pelle) mettete un piccolo mucchietto di sale fino, fate attenzione a non farne scivolare troppo all’interno della teglia.

Su questo mucchietto di sale, mettete dei fiocchetti di burro.

All’interno della teglia mettete lo spicchio di aglio, il rosmarino e le foglie di alloro.

Inserite all’interno della teglia dell’acqua, avendo cura di non coprire la parte con il sale.

Mettete la teglia con il vostro pollo al sale sul fuoco, coprendo con coperchio e inserendo un cucchiaio, in modo tale che sia semicoperto.

Cuocete a fiamma alta fino al bollore, quindi abbassate la fiamma al minimo e fate cuocere fino a che sul fondo si forma una leggera salsina.

A questo punto, mettete la teglia nel forno alla funzione grill, in modo tale che il vostro pollo al sale formi una bella crosticina croccante.

Quando lo servite, potete pulirlo togliendo il sale e la pelle e alla fine potete napparlo con la salsina che si è formata sul fondo di cottura.

 

Precedente FETTE BISCOTTATE VARIEGATE AL CACAO Successivo TRECCINE ALLE PATATE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.