Insalata fresca di totani e verdure

L’insalata fresca di totani e verdure è  saporita e appetitosa e potete tranquillamente servirla come piatto unico. Facile da preparare e pratico perché possiamo conservarlo in frigo fino al momento di portarlo in tavola.

Ci sono le patate novelle, cotte al vapore, i pomodori piccadilly e ciliegino freschi e un po’ di tonno. Il tutto condito con un’emulsione realizzata con il succo di limone, un’alice sottolio, zenzero fresco, poco sale e olio extra vergine di oliva.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    3 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • totani (freschi) 600 g
  • Tonno sott’olio 100 g
  • Patate novelle 400 g
  • Pomodori piccadilly 100 g
  • Pomodorini ciliegino 100 g
  • basilico alcune foglia
  • Succo di limone 1
  • Zenzero fresco 1 cucchiaino
  • Olio di oliva q.b.
  • filetto di alici all’olio di oliva 1
  • Sale q.b.

Preparazione

    • Iniziate dalla pulizia dei totani: separate delicatamente la testa dal resto del corpo, eliminate gli occhi, l’asta trasparente, le viscere e il becco al centro dei tentacoli, quindi dopo averli sciacquati sotto l’acqua corrente togliete la pelle.
    • Inserite in una pentola e ricoprite di acqua fredda, quindi cucinare per 10 minuti dal momento del bollore.
    • lasciate raffreddare prima di scolare.
    • nel frattempo cucinate al vapore le patate novelle dopo averle sbucciate, lavate e tagliate a pezzi.
    • per l’emulsione schiacciate con un pestello o tritate finemente l’alice, quindi aggiungete il succo del limone, lo zenzero grattugiato, l’olio e il sale. Mescolate per far emulsionare bene.
    • tagliate i pomodori a fettine, dopo averli precedentemente lavati.
    • tagliate i totani a pezzettini.
    • Inserite i totani in un’insalatiera, aggiungere le patate tagliate a cubetti e i pomodori.
    • condite con l’emulsione preparata e le foglie di basilico spezzate con le mani.
    • portate in tavola subito o conservare in frigorifero avendo cura di coprire l’insalatiera con la pellicola.

 
Precedente Mono cheesecake light al salmone Successivo Coniglio in porchetta con le patate

Lascia un commento

*