Crea sito

Corbezzolo

Il corbezzolo (Arbutus unedo), che viene chiamato anche albatro o, poeticamente, arbuto, è un albero da frutto appartenente alla famiglia delle Ericaceae e al genere Arbutus. È diffuso nei paesi del Mediterraneo occidentale e sulle coste meridionali dell’Irlanda. I frutti vengono chiamati corbezzole o talvolta albatre.

Uno stesso arbusto ospita contemporaneamente fiori e frutti maturi, per il particolare ciclo di maturazione. Questo, insieme al fatto di essere sempreverde, lo rende particolarmente ornamentale. Il corbezzolo ha la caratteristica di presentare tre vivaci colori: il rosso dei frutti, il bianco dei fiori e il verde delle foglie.

Per questo la pianta è considerata il simbolo del tricolore italianoGiovanni Pascoli gli dedicò un’ode (riportata più sotto).

Provincia_di_Ancona-Stemma

Questi frutti sono ricchi di zuccheri e vitamina C. Ma attenzione ascoltiamo gli antichi romani che consigliavano unum edo, secondo me perché è indigesta e non bisogna abusarne! In effetti mio figlio a due anni, scoperti i corbezzoli, durante una passeggiata a Monte Conero, non riusciva a smettere di mangiarne e ne subì le dolorose conseguenze!

Dal nome greco del corbezzolo (κόμαρος – pron. kòmaros) deriva il nome del monte Conero

Un ramo di corbezzolo con due frutti è rappresentato nello stemma della Provincia di Ancona.

« O tu che, quando a un alito del cielo
i pruni e i bronchi aprono il boccio tutti,
tu no, già porti, dalla neve e il gelo
salvi, i tuoi frutti »
« e ti dà gioia e ti dà forza al volo
verso la vita ciò che altrui le toglie,
ché metti i fiori quando ogni altro al suolo
getta le foglie; »
« (…) »
« Il tricolore!… E il vecchio Fauno irsuto
del Palatino lo chiamava a nome,
alto piangendo, il primo eroe caduto
delle tre Rome. »
(Giovanni Pascoli,
Il corbezzolo)

Raccolta ricette frutti corbezzolo – alimenti ritrovati

Confettura di corbezzoli
Pie rustica alla confettura di corbezzoli

Per non perdere nessuna ricetta iscriviti alla newsletter: clicca qui

Visita la pagina Facebook Ricette di Campagna e segui le mie ricette cliccando “mi piace” !

Puoi seguirmi anche su PinterestInstagram e Twitter!