TIMBALLO DI PASTA CON MELANZANE

Timballo di pasta con melanzane, ricette timballo di pasta, ricette con melanzane, ricette pasta al forno, ricette primi piatti

Il timballo di pasta con melanzane, è un primo piatto ricco, in cui sono presenti oltre alle melanzane, tipici ortaggi della stagione estiva, anche i pomodori freschi, e la mozzarella.

Io solitamente ne preparo un pò di più di questo timballo di pasta, così da poterlo mangiare anche una seconda volta, riscaldandolo in una casseruola..e devo dire che è davvero piacevole.

Io il timballo di pasta l’ho preparato con le melanzane pastellate con farina e uovo, ma se volete una versione più light, allora vi consiglio di tagliarle sottilmente e passarle su una griglia.

Ti piacciono le mie ricette, vieni a trovarmi su fbtwitterpinterestGoogle+

timballo di pasta con melanzane blog.giallozafferano.it/cuinalory

Timballo di pasta con melanzane

Ingredienti:

per il sugo di pomodoro fresco vi rimando qui

500g. ziti o altro formato di pasta che più vi piace

2 melanzane

farina q.b.

2-3 uova

6 mozzarelle piccole

olio di oliva

sale

parmigiano

pecorino

basilico fresco

Preparazione:

dopo aver preparato il sugo di pomodoro fresco, preparate le melanzane pastellate.

Lavate le melanzane, asciugatele, togliete il picciolo e tagliatele a fette di 3-4 mm.

Passatele prima nella farina, battendole un pò per toglierne l’eccesso e poi nelle uova sbattute con un pizzico di sale.

Quindi friggetele in olio caldo e una volta dorate da entrambi i lati, poggiatele su carta assorbente per togliere l’eccesso di olio.

Mettete sul gas una pentola con abbondante acqua salata e quando bolle, versateci gli ziti.

A cottura ultimata, scolate la pasta e versatela nuovamente nella pentola in cui l’avete cotta.

Versateci due mestoli di sugo, mescolate, quindi versatene metà quantità in una teglia da forno.

Sopra la pasta adagiate la mozzarella, le fette di melanzane pastellate, il parmigiano e pecorino, il basilico e altro pò di sugo; fate un altro strato, terminando questa volta con sugo e formaggio grattugiato.

Ora mettete il timballo di pasta in forno a gratinare per una decina di minuti, quindi servite caldo.

 

Precedente FOCACCIA ROVESCIATA CON PEPERONI Successivo POLLO IN AGRODOLCE CON PEPERONI E ZUCCHINE

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.