SEMIFREDDO ALLA FRAGOLA

Che ne dite di un fresco semifreddo alla fragola? Ormai la stagione calda è alle porte e ci rinfreschiamo con questo gustoso semifreddo accompagnato da panna e fragole mature.

Solitamente quando si parla di semifreddo, si pensa a qualcosa di difficoltoso, invece dall’armonia e lavorazione di pochi ingredienti si otterrà questa delizia ghiacciata sia per grandi che per piccini.

E allora coccoliamoci con questa delizia e andiamo a scoprire la ricetta

Ti piacciono le mie ricette, vieni a trovarmi su fbtwitterpinterestGoogle+

semifreddo alla fragola passioneincucina.giallozafferano.it

Semifreddo alla fragola

1/2 kg. panna da montare

120g. zucchero

4 tuorli

500g. di fragole

Preparazione:

laviamo le fragole, asciughiamole, togliamo il picciolo e mettiamole  in un mixer  per ottenere la polpa.

In un tegame, mettiamo 100g. di acqua con lo zucchero, portiamo a bollore e lasciamo bollire per 8 minuti a fiamma bassa, ottenendo uno sciroppo.

Se avete un termometro da cucina è meglio, perchè in questa operazione, lo sciroppo deve raggiungere la temperatura di 121°.

Lavoriamo ora in una ciotola i tuorli con una frusta e aggiungiamo a filo lo sciroppo caldo, mescolando continuamente. In questo modo otteniamo la pastorizzazione delle uova.

A questo punto aggiungete la polpa delle fragole e mescolate.

Ora montate la panna e unitela al composto.

Prendete uno stampo da plumcake e ungetelo leggermente con pochissimo olio di oliva, versate quindi il composto alla fragola e mettete in freezer per circa 4-6 ore.

Ora passato il tempo, riprendete il semifreddo alla fragola, immergete lo stampo nell’acqua calda per qualche secondo, quindi rigiratelo e sformate.

Mettete il semifreddo alla fragola su un vassoio, e decoratelo con ciuffetti di panna montata e qualche fragola matura, tagliate a fette e servite.

Precedente MONKEY BREAD Successivo FRITTATA DI RISO AI CARCIOFI

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.