Sformati di ananas e fragole.

Le proprietà ed i benefici dell’ananas si devono soprattutto alla presenza della bromelina, un enzima molto importante e presente soprattutto nel gambo; la sua caratteristica principale è infatti quella di rendere  facilmente digeribili anche le più complesse proteine.

Già nel 18° secolo il gambo dell’ananas era noto per avere proprietà digestive e veniva largamente consumato proprio per questo fine al termine di pranzi abbondanti o da persone con particolari problemi digestivi.

 

 

sformati_di_ananas

Ingredienti: per 4 persone

Ingredienti
240 g di ananas sciroppato
20 g di colla di opesce
qualche foglia di menta
un cestino di fragole

Preparazione: 30′ + 3 ore di frigo

  • Prelevate l’ananas dalla confezione sgocciolandolo.bene e dividete la polpa a cubetti.
  • Mettete lo sciroppo di ananas in una casseruolina con 500 g di acqua e fatelo scaldare; poi scioglietevi la colla di pesce prima ammorbidita e strizzate.
  • Prendete degli stampini da budino, foderateli di gelati­na e mettete in frigo a raffreddare.
  • Toglieteli e distribuitevi all’interno qualche cubetto di ananas, poi colatevi un po’ di gelatina; met­tete in freezer a rassodare.
  • Continuate così fino ad esaurimento degli ingredienti.
  • La­sciate in frigo ancora per 3 ore.
  • Al momento di servire, bagnate l’esterno degli stampini con acqua calda e sformate i piccoli budini.
  • Decorate con le foglie di menta e con le fragole prima ben lavate e asciugate.
Leggi anche:  Budino al caffe, dolce leggero e raffinato, con il tocco in più dell'aroma del caffè.

Quanto nutre una porzione: 45 calorie a porzione

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

cucina15

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook, Linkedin, Instagram, Facebook o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

I miei preferiti su Pinterest

I miei preferiti su Instagram


Ti potrebbero anche interessare altre ricette simili

Leggi anche:  New York cheesecake, un dolce delizioso che che reca il nome della Grande Mela.
 
Precedente Pappardelle dello zar: squisite pappardelle in salsa di vodka. Successivo Tortine al Rhum con uvetta.

Lascia un commento