Sfogliette di mela e uvetta al brandy.

sfogliette_di_mela

  • Ingredienti: per 4 persone

250 g di pasta sfoglia
250 g di mele Golden Delicious
50 g di uvetta
60 g di zucchero
1 bicchierino di Brandy
1/2 limone
1 uovo
1 cucchiaino di cannella
4 cucchiai di confettura di pesca o albicocca

Per decorare:
zucchero a velo

 

Preparazione: 30′

Cottura: 30’

  • Mettete l’uvetta in una tazza con dell’acqua tiepida e fatela rinvenire per qual­che minuto.
  • Pelate le mele, detorsolatele, tagliatele a cubetti e versatele in una padella: aggiungete lo zucchero, la scorza di limone, la can­nella, l’uvetta strizzata dall’acqua e il brandy.
  • Accendete il fuoco e cuocete per circa 10 minuti a fuoco vivo.
  • Togliete la padella dal fuoco, aggiun­gete la confettura, mescolate, versate il ripie­no in una terrina e lasciatelo raffreddare.
  • Stendete la pasta sfoglia ormai decon­gelata con un mattarello su un’asse di legno e se occorre, aiutatevi con un po’ di farina.
  • Ritagliate dei quadrali di circa 10-12 cm di lato.
  • Mettete all’interno dei quadrati una cucchiaiata di ripieno di mele, spennellate gli angoli di pasta con l’uovo e unite­li tra loro in modo da ricavare dei fagottini.
  • Scaldate il forno a 180°.
  • Spennellate l’esterno dei fagottini con l’uovo sbattuto e adagiateli su una placca da forno rivestita con un foglio di carta da forno e cuoceteli per 20 minuti finché risultano ben dorati.
  • Sfornate i fagottini e, quando sono tiepidi cospargeteli di zucchero a velo e servite.
Leggi anche:  Raccolta di ricette per Natale e Capodanno dall’antipasto al dolce (2a parte).

Quanto nutre una porzione: 390 calorie

Se ti è piaciuta la ricetta, iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

Trovato questo articolo interessante? Condividilo sulla tua rete di contatti Twitter, sulla tua bacheca su Facebook, Linkedin, Instagram, Facebook o Pinterest. Diffondere contenuti che trovi rilevanti aiuta questo blog a crescere. Grazie! CONDIVIDI SU!

I miei preferiti su Pinterest

I miei preferiti su Instagram


Ti potrebbero anche interessare altre ricette simili

Leggi anche:  La Sicilia è famosa per la sua pasticceria, così ricca, variegata e colorata.
 
Precedente Taglierini ai fiori di zucca e senape. Successivo Frittelle con ciliegie e cognac.

Lascia un commento