Frittelle di mele al forno con cannella e curcuma #glutenfree #sugarfree

Se a Carnevale amiamo festeggiare a lungo e gustarci i tipici dolci, meglio optare per una versione più leggera e salutare, ma ugualmente sfiziosa come le Frittelle di mele al forno con curcuma e cannella, senza glutine, senza zucchero e senza derivati del latte.

frittelle di mele al forno

Può esistere una frittella non fritta? E un dolce senza zucchero? Molti potrebbero farsi non grassa risata e dire che le frittelle buone sono solo quelle fritte e con una bella quantità di zuccheri e che a Carnevale bisogna trasgredire.
Non sono completamente contraria alle trasgressioni e neppure al fritto in sé e ho imparato dal mio professore di alimentazione naturale, il compianto prof. Pecchiai, che il nostro apparato digerente di tanto in tanto ha bisogno di qualche strappo alla regola per rimanere efficiente e non abituarsi solo a cibi salutari.
Ma non vi sembra che ormai le trasgressioni siano all’ordine del giorno? Nei supermercati superato il periodo dei panettoni arrivano le chiacchiere, le frittelle, i tortelli e i dolci di San Valentino. Potrete giurarci che una volti finiti i festeggiamenti carnascialeschi compariranno le colombe pasquali (ma saremo in Quaresima, per definizione il tempo della depurazione!) e poi arriveranno le torte per la Festa della Mamma e così via, in una continua ed ininterrotta orgia di dolci. Riflettiamoci, è un atteggiamento che giova alla nostra salute?

Seguo spesso le conferenze del Prof. Berrino e l’ho sentito più volte ripetere che se vogliamo consumare i dolci con una certa frequenza (non tutti i giorni!), dovremmo abituarci a dolci differenti: niente burro, niente farine raffinate, ma soprattutto abituarci ad una dolcezza più naturale, quella della frutta.
E allora ecco la mia proposta per un Carnevale buono e sano, senza frittura, senza zucchero con farine integrali e naturalmente senza glutine.
Le frittelle di mele al forno si conservano per un paio di giorni in una scatola di latta, ovviamente gustate subito e ancora tiepide sono decisamente più golose, ma vedrete che non avrete il problema di conservarle, perché saranno apprezzate da tutti e spariranno.

 

frittelle di mele al forno

Frittelle di mele al forno con cannella e curcuma, senza glutine, senza zucchero e senza derivati del latte.

Frittelle di mela al forno con cannella e curcuma #glutenfree #sugarfree
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Di:
Portata: Dessert
Cucina: Naturale/gluten-free
Porzioni: 9/10 frittelle
Cosa serve:
  • Mela, 1 molto grande o 2 piccole
  • Farina di sorgo integrale bio, 70 g (nei negozi di alimentazione naturale)
  • Farina di riso bio , 70 g
  • Amido di tapioca o di mais bio, 1 cucchiaio raso
  • Latte di riso, 180 ml
  • Olio di riso o mais bio spremuto a freddo, 1 cucchiaio
  • Uovo bio, 1
  • Concentrato di datteri, 2 cucchiaini colmi (nei negozi di alimentazione naturale)
  • Cannella in polvere, 1 cucchiaino
  • Curcuma in polvere, 1 cucchiaino
  • Bicarbonato di sodio mezzo cucchiaino
  • Limone succo, 1
  • Sale marino integrale, un pizzichino
Come fare:
  1. Accendete il forno e portatelo a 185°
  2. In un piatto fondo spremete il succo di limone.
  3. Sbucciate la mela e privatela del torsolo tenendola intera. Tagliatela a fettine per il verso orizzontale in modo da ottenere circa 9-10 fettine di mela con il buco centrale.
  4. Adagiate le mele nel succo di limone per evitare che anneriscano.
  5. Miscelate la farina di sorgo con quella di riso, aggiungete l'amido di tapioca (o mais), il bicarbonato, la cannella e la curcuma .
  6. Rompete l'uovo in una tazza, unitevi il concentrato di datteri e sbattete con una forchetta o con la frusta per amalgamare.
  7. Unite il composto con l'uovo alle farine e aggiungete in maniera graduale il latte vegetale fino a che la consistenza non sia quella di una pastella solo leggermente fluida.
  8. Aggiungete un cucchiaio di olio e qualche granello di sale fino.
  9. Mescolate accuratamente la pastella per amalgamare perfettamente gli ingredienti.
  10. Foderate la placca da forno con l'apposita carta e spennellatela con pochissimo olio.
  11. Asciugate le fette di mela dal succo di limone e passatele nella pastella una ad una ricoprendole completamente con l'impasto.
  12. Adagiate quindi le frittelle ben distanziate sulla carta da forno.
  13. Infornate a cuocete per 5 minuti a 185°, poi abbassate a 175° e cuocete per altri 7-10 minuti, le frittelle sono pronte quando i bordi iniziano ad essere appena leggermente più scuri.
  14. Spegnete il forno, apritelo e lasciate intiepidire le frittelle.
  15. Servite le frittelle di mele al forno tiepide eventualmente con una piccola aggiunta di cannella in polvere.
Mi piace perchè:
E' un dolce molto sfizioso, perfetto per il Carnevale, non è fritto e non contiene zucchero, ma solo dolcificanti naturali provenienti dalla frutta. Non contiene, inoltre, glutine e derivati del latte, quindi è adatto ad intolleranti o a chi ha scelto una dieta free
Difficoltà: facile - Stagione: autunno/inverno

Sei alla ricerca di altri dolci di Carnevale sani e deliziosi? Prova anche:

Fritole bio e leggere al forno, ricetta di Carnevale

 

 

 

 

 

Chiacchiere integrali al forno all’arancia (vegan)

 

 

 

 

 

Frittelle al forno senza burro né uova (vegan)

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

*

Difficoltà: