Crea sito

Chili vegetariano con fagioli neri e peperoni

Il chili vegetariano è una variante  100% vegetale di un noto piatto della tradizione messicana. Buono, sfizioso e super sano grazie alla presenza di legumi e verdure è perfetto per una cena tra amici per accontentare salutisti e buongustai.

chili vegetariano

E’ proprio a fine estate che si trovano i peperoni migliori, quelli più carnosi, maturati al sole di agosto e settembre e che si raccolgono fino al mese di ottobre. Io non amo le primizie (spesso nascondono forzature e coltivazioni di serra) e preferisco protrarre al massimo la naturale stagionalità delle verdure. Correte, quindi, a prendere gli ultimi peperoni e godetevi questo inizio di autunno – che sembra più una tarda estate – con questo strepitoso chili vegetarianoSe come me amate il cibo etnico non potete assolutamente perdervelo! 

La cucina messicana è di solito associata ad una alto consumo di carne e formaggi e a pietanze a volte poco salutari, mentre il chili di fagioli neri e peperoni è una perfetta ricetta in stile sano con gusto: verdure, legumi e un po’ di spezie per attivare il nostro fuoco gastrico e tenere il metabolismo ben attivo.

Non è solo un chili vegetariano, ma una preparazione 100% vegetale, quindi adatta anche a chi segue una dieta vegan. E’ un piatto unico, completo di proteine (contenute essenzialmente nei fagioli neri), carboidrati e fibre (nelle verdure e ancora nei fagioli neri) .

Insomma, i fagioli neri sono una fonte importante e completa di benéfici nutrienti e come buona parte dei fagioli sono utilissimi per integrare le proteine nelle diete vegetariane ! Il caratteristico colore nero è dovuto alla presenza di antociani (che spesso troviamo nei vegetali di colore scuro o rossastro) i quali hanno una funzione antiossidante e sono quindi ottimi per prevenire la degenerazione cellulare. Contengono anche calcio, potassio e magnesio. Insomma dovrebbero essere più presenti sulle nostre tavole, perchè fanno bene e rendono i piatti gustosi. 

Non scoraggiatevi per l’ammollo, potete lasciarli a bagno la notte prima se volete cucinarli a pranzo, oppure la mattina presto per la sera. Io ho anche sperimentato un ammollo breve di poco più di 6 ore abbinato ad una cottura con pentola a pressione: il risultato è stato perfetto!

chili vegetariano

Chili vegetariano con fagioli neri e peperoni #vegan #senzalatte #senzaglutine

Chili vegetariano con fagioli neri e peperoni
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Di:
Portata: Piatto unico
Cucina: Etnica/Vegan
Porzioni: 4
Cosa serve:
  • Fagioli neri secchi bio, 180 g oppure Fagioli neri cotti bio, 400 gr
  • Peperoni rossi, 2 medio/piccoli
  • Peperoni gialli, 2 medio/piccoli
  • Cipolla dorata, 1
  • Alloro, 1 foglia
  • Pomodori perini, 3 sugosi
  • Passata di pomodoro bio o fatta di in casa, 4 cucchiai
  • Paprika dolce in polvere, q.b.
  • Cumino in polvere q.b.
  • Origano essiccato q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Olio extra vergine di oliva, 3 cucchiai
  • Sale marino integrale
Come fare:
  1. Mettete a bagno i fagioli in abbondante acqua per 12 ore o il tempo indicato sulla confezione (io ho tenuto in ammollo per ca. 6 ore e poi ho cotto con la pentola a pressione per ca. 30 minuti in questo modo ho ridotti i tempi di reidratazione dei fagioli)
  2. Lessate i fagioli per 50 minuti circa in abbondante acqua leggermente salata alla quale avrete unito una foglia di alloro.
  3. Tritate la cipolla e tagliate i pomodori a faldoni di media grandezza.
  4. In una casseruola - possibilmente di coccio - soffriggete la cipolla con 3 cucchiai di olio, quando inizierà a diventare trasparente unite i peperoni e insaporiteli per 5 minuti tenendo la fiamma vivace e mescolando continuamente.
  5. Se utilizzate fagioli secchi scolateli dall'acqua di cottura e aggiungeteli ora alle verdure, continuate ad insaporire per alcuni minuti quindi uniti e pomodori tagliati grossolanamente con il loro sugo e la passata di pomodoro.
  6. Unite 100 ml di acqua tiepida, coprite il tegame e cuocete per 20/25 minuti a fuoco dolcissimo.
  7. Trascorso il tempo di cottura indicato sopra, aggiungete le spezie e aggiustate di sale e pepe. Se utilizzate fagioli precotti uniteli alla preparazione in questo momento.
  8. Cuocete per altri 10/15 minuti a fuoco lento a tegame coperto. Se la preparazione dovesse risultare eccessivamente liquida, rimuovete il coperchio e alzate un poco la fiamma.
  9. Servite il chili vegetariano con fagioli neri e peperoni ben caldo e accompagnato da tortillas integrali o di mais (per la versione gluten-free). A breve la ricetta sul blog.
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da Silvia

Sono Silvia, naturopata e, da sempre, appassionata di cucina. Questo blog nasce dalla volontà di dimostrare che una alimentazione sana non deve necessariamente penalizzare il gusto. Alimentarsi correttamente e secondo natura è una necessità e anche i buongustai saranno felici di scoprirlo.

2 Risposte a “Chili vegetariano con fagioli neri e peperoni”

    1. Ciao Consu, anch’io ho finalmente trovato una azienda agricola vicino a casa mia. Ho preso i peperoni proprio dalla contadina ed erano bellissimi, è stata proprio lei a dirmi che quelli migliori ci sono a settembre e ottobre. Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Difficoltà:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.