Patè di Carciofi

Patè di Carciofi ..ricette con i carciofi, crema spalmabile salata, crema di carciofi, patè di carciofi fatto in casa.

Oggi voglio preparare il Patè di Carciofi fatto in casa, perchè mi piace tantissimo spalmarlo sui crostini oppure mangiarlo insieme ai grissini.
Avendo comprato diversi carciofi, ho sperimentato questa ricetta trovata in un vecchio ricettario dell’ Esselunga ed ho aggiunto le mandorle perchè ho visto che in alcune suggerimenti sul web le mettevano e così ho fatto.
Il risultato è stato davvero positivo e la prossima volta ne preparerò sicuramente di più perchè è perfetto anche per condire la pasta 😉
Fare il Patè di Carciofi è davvero semplice e veloce, basta seguire pochi passaggi e il gioco è fatto.

Ingredienti per 3 piccoli vasetti:
300 gr di carciofi ( 2 grandi )
2 cucchiai pieni di mandorle senza pelle
1 litro d’acqua
metà bicchiere di aceto bianco
il succo di mezzo limone
uno spicchio d’aglio
sale e pepe q.b
olio evo q.b

Patè di Carciofi

La ricetta del Patè di Carciofi fatto in casa —> Per prima cosa, dovrete pulire i carciofi, eliminando le foglie più dure ed il gambo.
Poi tagliateli a metà e togliete la barba che hanno all’interno con l’aiuto di un cucchiaio. Mettetevi i guanti per pulirli, perchè vi macchiano le mani.
Metteteli in ammollo con l’acqua ed il succo di limone per una mezz’ora.
Passato il tempo necessario, scolateli e metteteli in un pentolino con un po’ d’acqua, l’aceto bianco e l’olio e fateli cuocere, fino a che saranno ben morbidi.
Eliminate il liquido in eccesso e frullateli insieme alle mandorle, allo spicchio d’aglio ( opzionale ), al sale, il pepe, aggiungendo l’olio fino a che non avrete una salsa cremosa.
Il Patè di Carciofi si conserva in frigorifero per una settimana nel barattolino chiuso ed è ottimo sopra i crostini caldi.
Seguitemi anche su google plus —> Dolcissima Stefy

Se volete vedere altre ricette con i Carciofi —-> QUI

Patè di Carciofi

SE VOLETE TORNARE ALLA HOME DEL BLOG E VEDERE ALTRE RICETTE, CLICCATE QUI 😀

Precedente Rosti di Patate e Cavolo Successivo Biscotti al Cacao e Nocciole senza burro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.