Crostata di Lamponi e Limoncello

Crostata di Lamponi e Limoncello ..ricette con i lamponi, dolci al limoncello, crema al limoncello, dolci cremosi, crostata con la crema, ricette con il limoncello.

Qualche giorno fa, ho letto un post sul gruppo AIFB che parlava di un contest, proposto dal Dolcemente Pisa, tutto sui dolci a base di liquore, vino e distillati, i “Dolci Divini”.

Banner-Dolci-DiVini
L’idea mi è subito venuta.. ho aperto il frigo ed ho visto quelle due confezioni di lamponi che mi chiamavano, ho girato l’occhio e notato la bottiglia di limoncello che mi salutava, il burro, le uova e il latte erano in attesa di essere usati per qualcosa di goloso.

E’ bastato un attimo per capire che uno dei dolci che avrei proposto per il contest sarebbe stata la Crostata di Lamponi e Limoncello 🙂
In frigorifero c’erano anche le ultime more di rovo, trovate in montagna e mi dispiaceva talmente tanto lasciarle da sole che le ho usate per arricchire la crema al limoncello.

Ingredienti per una teglia da 24 cm
per la pasta frolla:
250 gr di farina 00
100 gr di zucchero semolato
100 gr di burro
1 uovo intero
scorza grattugiata di 1 limone non trattato
un goccio di latte (20 ml)
per la crema al limoncello:
500 ml di latte intero
130 g di zucchero
70 g di maizena
3 tuorli
5 cucchiai di limoncello
scorza di un limone biologico
per la salsa di more di rovo:
100 gr di more di rovo
2/3 cucchiai di limoncello
per decorare:
lamponi q.b
gelatina alimentare

Crostata di Lamponi e Limoncello

La ricetta della Crostata di Lamponi e Limoncello —-> Per prima cosa dovrete preparare la pasta frolla, lavorando l’uovo intero con lo zucchero.
Unite poi la farina, la scorza grattugiata del limone, il burro freddo a piccoli pezzi e il latte.
Impastate bene il tutto fino a quando non avrete ottenuto una palla liscia ed omogenea.
Coprite con la pellicola trasparente e riponete in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.
Preparate la crema, mettendo il latte sul fuoco insieme alla scorza grattugiata del limone.
Montate i tuorli con lo zucchero fino a quando saranno chiari e poi unite la maizena e infine il limoncello.
Amalgamate bene e incorporateli al latte caldo.
Mescolate bene con una frusta a mano e portate ad ebollizione.
Lasciate intiepidire e poi coprite con la pellicola trasparente.
Cuocete le more per un paio di minuti e aggiungete il limoncello.
Frullatele per renderle cremose e lasciate intiepidire.
Stendete la pasta frolla dello spessore di mezzo centimetro e riponetela all’interno della teglia, imburrata e infarinata.
Bucherellate la superficie per non farla gonfiare e copritela con della carta da forno e dei fagioli e cuocete in forno, statico e preriscaldato, a 180° per 25 minuti.
Gli ultimi minuti cuocete senza fagioli e poi fatela raffreddare, prima di sformarla.
Farcitela con la crema al limoncello, poi versate la salsa alle more sulla crema e infine decorate con i lamponi che dovranno ricoprire tutta la crostata.
Spruzzate un po’ di gelatina spray per renderli lucidi e perchè rimangano freschi e riponete in frigorifero fino al momento di gustarla.

Crostata di Lamponi e Limoncello

La Crostata di Lamponi e Limoncello è pronta, il giorno seguente sarà ancora più buona 😀

Crostata di Lamponi e Limoncello

 

SE VOLETE VEDERE ALTRE RICETTE, CLICCATE QUI .D

Precedente Rose del Deserto Successivo Blondies ai Mirtilli

2 commenti su “Crostata di Lamponi e Limoncello

  1. Marina il said:

    Brava Stefania, se i lamponi fanno l’occhiolino insieme al limoncello ci doveva essere un buon motivo per mettersi all’opera 🙂
    In bocca al lupo per il contest!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.