Crea sito

RISOTTO AGLI ASPARAGI-ricetta primi piatti

Il risotto agli asparagi è un primo piatto che vi propone oggi passione in cucina; un piatto tipicamente primaverile, delicato e cremoso amato da vegetariani e non.

Io personalmente adoro gli asparagi hanno un ottimo sapore e fanno bene al nostro organismo, infatti contiene sostanze diuretiche, potassio, magnesio, acido folico etanto altro ancora..insomma un vero toccasana per la nostra salute, e allora asparagi a volontà.

Per preparare il risotto agli asparagi avrete bisogno dei seguenti ingredienti:

200g. di asparagi

350g. di riso

brodo vegetale

burro

olio evo

sale

pepe

cipolla

risotto agli asparagi

Preparazione:

Per prima cosa pulite gli asparagi spezzando il loro gambo fino a che non è duro e legnoso.

Metteteli a cuocere in una asparagiera e se non l’avete usate una pentola alta e stretta.

Gli asparagi essendo un ortaggio verde, vanno cotti con acqua bollente salata.

I gambi legnosi, non buttateli via, ma utilizzateli insieme alle altre verdure per preparare il brodo vegetale.

Mettete ora in una casseruola 3-4 cucchiai di olio evo e la cipolla e fate rosolare; quindi versatevi il riso e fate tostate.

Aggiungete piano piano un mestolo alla volta di brodo vegetale e continuate la cottura, mescolando ogni tanto.

A metà cottura, aggiungete gli asparagi lessati e tagliati a pezzettini. Proseguite la cottura aggiungendo se necessario ancora qualche mestolo di brodo; regolate di sale e di pepe.

A cottura ultimata, mantecate a fuoco spento con una noce di burro.

Questo piatto è stato accompagnato con degli asparagi impanati.

Ingredienti per gli asparagi impanati:

5-6 asparagi

farina

1 uovo

pangrattato

sale

olio di semi di arachidi

Preparazione:

Lessate gli asparagi come nella ricetta precedente, quindi passateli nella farina, nell’uovo salato e sbattuto  e infine nel pangrattato.

Friggete gli asparagi, scolateli su carta assorbente e utilizzateli per decorare a piacere il vostro risotto agli asparagi

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.