Crea sito

Cheesecake alle Ciliegie

by

Oggi prepariamo una golosissima Cheesecake alle Ciliegie che piacerà a tutta la famiglia.
Cremosa, morbida, freschissima e semplice da realizzare.

Ingredienti per una teglia a cerniera da 20 cm
per la base:
150 g di biscotti secchi
70 g di burro
per la crema:
250 g di mascarpone
200 g di panna fresca liquida
90 g di zucchero a velo
50 g di latte
50 g di ciliegie snocciolate
8 g di colla di pesce
scorza grattugiata di 1 limone biologico
per finire:
200 g di confettura di ciliegie fatta in casa
qualche ciliegia fresca

Cheesecake alle Ciliegie

Cheesecake alle Ciliegie

Prima di tutto, se volete preparare la confettura di ciliegie in casa guardate QUI la ricetta.
Poi fate sciogliere a bagnomaria il burro. Riducete in polvere i biscotti con un mixer.
E poi mescolateli.
Rivestite la teglia a cerniera con la carta da forno.
Versateci dentro il composto di biscotti e livellate bene la superficie, schiacciando con un cucchiaio.
Una volta formata la base, mettete la teglia in frigorifero.
Lavate le ciliegie e poi snocciolatatele.
Tagliatele a piccoli pezzi e tenetele da parte.
Mettete in acqua fredda la colla di pesce per almeno 5 minuti.
Mescolate il mascarpone con lo zucchero a velo e la scorza del limone grattugiata. Montate bene la panna e poi unite delicatamente anche quella.
Strizzate la colla di pesce e fatela sciogliere nel latte tiepido.
Amalgamatela alla crema ed unite anche le ciliegie a pezzi.
Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, versatelo nella teglia e livellate la superficie.
Riponetela in frigorifero per almeno 6 ore e poi togliete delicatamente la teglia.
Mettetela su un piatto da portata e spalmateci sopra la confettura fatta in casa.
La vostra Cheesecake alle Ciliegie è pronta per essere gustata.

Cheesecake alle Ciliegie

Per vedere altre ricette di cheesecake —> CLICCATE QUI
Se volete vedere altre ricette con le ciliegie —> CLICCATE QUI
Seguitemi anche su Facebook – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *