Crea sito

Crespelle verdi ripiene con pesto di broccoletti

Le crespelle verdi ripiene con pesto di broccoletti sono un primo #onlygreen per portare a tavola un primo piatto ricco di verdure a più non posso.

Ho usato gli spinaci freschi lessati per pochi minuti da aggiungere alla pastella per le crespelle, e i broccoletti cucinati al vapore e poi frullati con l’aggiunta di pesto al basilico già pronto in frigo.

Una ricetta che richiede più tempo del solito ed è meglio per questo organizzarsi per preparare in anticipo le crespelle che poi si possono farcire in un secondo momento.

Crespelle verdi ripiene con pesto di broccoletti
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

Crespelle

  • uovo 1
  • Latte 180 ml
  • Farina 70 g
  • Spinaci 100 g
  • Sale 1 pizzico
  • Noce moscata q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.

Pesto di broccoletti

Condimento

  • Stracchino q.b.
  • emmental q.b.

Preparazione

Pesto di broccoletti

  1. Cucinate a vapore i broccoletti per 8/10 minuti, dopo averli separati, tagliato il gambo e spellato e lavati.

    Lasciare intiepidire quindi frullare con il pesto al basilico.

Crespelle verdi ripiene con pesto di broccoletti

  1. Inserite al centro di ogni crespella alcuni pezzi di stracchino e di emmental e sopra una cucchiaiata di pesto di broccoletti. Arrotolate ed inserite in una pirofila ricoperta di carta forno, o in alternativa in una padella antiaderente munita di coperchio leggermente unta con l’olio.

    Cucinate per circa dieci minuti e servite subito.

Ricette di Crêpes, crespelle, blinis

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.