Blinis agli asparagi selvatici con crema leggera

blinis_agli_asparagiI blinis agli asparagi selvatici con crema leggera sono una novità per me, un piatto particolare, sicuramente di stagione. La ricetta trovata su un giornale di ricette vegetariane è riuscita benissimo e ve la propongo sperando vi piaccia. Non ci sono uova in questa versione e neanche lo yogurt come nei blinis con la zucca che avevo preparato precedentemente, ma oltre alla farina, il latte di soia, la panna vegetale e il lievito di birra. Quest’anno gli asparagi si trovano in quantità, di dimensioni apprezzabili e sono veramente buoni. Farci sempre le uova strapazzate o il condimento per la pasta mi aveva un po’ stancata e così ho provato a cambiare… Volevo anche evitare di fare le crepes per non usare le uova.

Ingredienti per 4 persone per i blinis: 100 g di farina, 180 ml di latte di soia, 1/4 di cubetto di lievito di birra, 30 g di panna vegetale. Per il ripieno: 2 mazzetti di asparagi, 200 g di panna vegetale, 2 cucchiai di margarina, 4 cucchiai di latte di soia, 1 cucchiaio di farina di riso, sale, pepe, noce moscata.

blinis_con_asparagi_1

Preparazione: mettete in una ciotola il lievito e due cucchiai di latte tiepido. Unite un cucchiaio di farina, mescolate e lasciate fermentare in un luogo tiepido per due ore. Quindi aggiungete il resto del latte, un pizzico di sale e la farina mescolando con una frusta. Aggiungete la panna e lasciate lievitare ancora mezz’ora. Nel frattempo pulite gli asparagi eliminando la parte legnosa, il fondo dei gambi, spezzandoli con le mani. Lavateli e fateli cuocere al vapore. Preparate la salsa. In una pentola fate sciogliere la margarina, unite la farina mescolando bene, il latte caldo e da ultima la panna. Salate, pepate e lasciate addensare a fuoco bassissimo per qualche minuto. Scaldate una padella leggermente unta e versatevi un quarto del composto che avevate lasciato a lievitare. Fatelo rapprendere da una parte e poi dall’altra. Procedete allo stesso modo per realizzare quattro blinis. Disponeteli in una teglia, cospargeteli con un po’ salsa e poi suddividete allinterno gli asparagi. Chiudete i blinis ripiegandoli leggermente. Versate sopra la crema rimanente e spolverizzate con il parmigiano grattugiato, la noce moscata e il pepe, fate scaldare in forno per 5 minuti.

blinis_asparagi_2

 

Pubblicato da Raffa

Le ricette sono come la vita che scorre e si trasforma. Prendono vita nell'istante in cui le prepari: mai uguali, basta variare semplicemente il sale o le quantità, seguendo l'istinto del momento... Insomma un mondo affascinante e ricco di scoperte continue...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.