AVANZI di PAN DI SPAGNA, ecco come utilizzarli

Avanzi del pan di spagna

Avete deciso di preparare una fantastica torta farcita

Per farlo è necessario preparare il pan di spagna (leggi: come fare il pan di spagna dalla A alla Z) e pulirlo accuratamente, soprattutto se si vuole ottenere un risultato bello esteticamente e anche buono, senza zone più asciutte di altre e senza linee più scure tanto inestetiche al taglio.

LEGGI QUI: come preparare il pan di spagna per la farcitura

Dopo aver preparato i vostri bellissimi strati di pan di spagna, omogenei sia in altezza che in colore vi ritrovate inevitabilmente anche degli avanzi, pochi o tanti che siano.

Ma cosa fare di tutti gli avanzi di pan di spagna? Assolutamente NON VANNO BUTTATI!!!

Le idee che vi suggerisco qui di seguito possono essere utilizzate anche per riciclare l’ultima fetta di torta che magari non è più fragrante, il panettone, il pandoro, la colomba che vi avanzano dopo le festività o magari delle tortine dimenticate in credenza che stanno per scadere…4

PRIMA IDEA

torta pere cacao avanzi pan di spagnaUsate il pan di spagna per preparare questa deliziosa TORTA DI PERE E CACAO. Con questa ricetta ne utilizzate ben 400 gr ma, se avete meno pan di spagna da riciclare trovate tutte le indicazioni per dimezzare le dosi.

Questa ricetta è da tenere nel proprio ricettario perchè potete usarla anche per il pane avanzato oppure sostituire le pere con mele, pesche o albicocche a seconda della frutta di stagione che avete a disposizione!

SECONDA IDEA

Una seconda opzione per riutilizzare gli avanzi di pan di spagna è sbriciolarli molto finemente. Meglio metterli in un frullatore e mixarli per ottenere una specie di farina a grana grossa. Una volta sbriciolati è possibile amalgamarli all’impasto di una torta (una classica torta soffice da colazione).

Torta golosa del buongiorno

Non bisogna però eccedere con le quantità quindi per non sbagliare prendete la ricetta della torta che volete realizzare, fate la somma del peso di tutti gli ingredienti secchi e dividetelo per 10.

Il numero che ottenete è il peso del pan di spagna sbriciolato che potete “riciclare”.

Esempio: nella TORTA GOLOSA DEL BUONGIORNO potete inserire circa 50 grammi di pan di Spagna

TERZA IDEA

Biscotti ripieni
Biscotti ripieni

Una terza opzione è preparare dei buonissimi biscotti. E’ l’alternativa che scelgo più di frequente perchè li posso conservare anche per un mese ben chiusi in un sacchetto e hanno una farcitura morbida che posso personalizzare ogni volta con un gusto diverso.

Si tratta dei BISCOTTI RIPIENI che potete personalizzare utilizzando come legante del ripieno la confettura del gusto che preferite oppure anche una crema alla nocciola o al gianduia.

Con questa ricetta potete riciclare ben 200 grammi di pan di spagna.

QUARTA IDEA

Crostata morbida al cioccolato
Crostata morbida al cioccolato

Vi propongo anche un’ultima idea, questa volta una crostata formata da un guscio di frolla friabile e da un ripieno morbido.

E’ la CROSTATA MORBIDA AL CIOCCOLATO che ho ideato proprio per riciclare della colomba avanzata dopo le feste pasquali ma che si presta benissimo anche per riutilizzare altri dolci da forno.


Se non ti piacciono gli sprechi in cucina potrebbe interessarti anche qualche ricetta per riutilizzare gli ALBUMI AVANZATI: ho realizzato questa raccolta suddividendo le ricette in base al numero di albumi che avete da consumare in modo da rendere facile facile la scelta della ricetta ideale.

albumi

COME USARE GLI ALBUMI AVANZATI

Oppure in questa altra raccolta ho inserito le ricette per riciclare vino, birra, grissini, formaggi, frutta, verdura…

il cibo da non buttare

IL CIBO DA NON BUTTARE

Precedente Preparare il PAN di SPAGNA per la farcitura, passo a passo Successivo Biscotti PENTAGRAMMI, mandorle e cacao abbinamento perfetto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.