TORTA PRIMAVERA

Avete voglia di festeggiare la primavera con un dolce soffice e goloso degno di questa stagione? Preparate la TORTA PRIMAVERA!

Soffice pan di Spagna, una nuvola di crema al mascarpone, golosi lamponi e croccanti meringhe. Riuscite a immaginare qualcosa di più adatto alla bella stagione della TORTA PRIMAVERA?

Se i dolci sono la vostra passione è probabile che sappiate perfettamente come fare il pan di Spagna; se invece non lo sono prima di cominciare potete dare una sbirciate all’articolo dove ho raccolto tutti i TRUCCHI PER UN PAN DI SPAGNA PERFETTO!

Le varianti
In alternativa alla bagna con sciroppo di lampone potete usare del latte, del succo di frutta o altri sciroppi alla frutta come fragola o limone. In alternativa alla crema al mascarpone potete farcire la torta con della crema pasticcera al cioccolato bianco e ricoprirla poi con della semplice panna montata (150 ml panna fresca + 20 g di zucchero a velo).

torta primavera
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30+45 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    10 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per il pan di spagna:

  • 135 g Uova intere
  • 55 g Tuorli
  • 110 g Zucchero
  • 10 g Miele
  • 70 g Farina 00
  • 70 g Fecola di patate

Per la crema:

  • 200 g Panna fresca liquida
  • 200 g Mascarpone
  • 140 g Zucchero a velo
  • 125 g Lamponi
  • q.b. Meringhe
  • 3 cucchiai Sciroppo di lamponi

Preparazione

  1. Per il pan di spagna le uova devono essere a temperatura ambiente; raccoglietele in una ciotola con i tuorli, lo zucchero ed il miele.

    Montate con una frusta fino ad ottenere un composto bianco e spumoso; la montata è completa quando “fa il becco”.

    LEGGI: Trucchi per un pan di spagna perfetto

  2. Setacciate la farina con la fecola una prima volta; poi setacciatele di nuovo ed inseritele nel composto di uova in tre riprese. Mescolate con una spatola con delicatezza.

    Versate il composto in una tortiera con anello apribile del diametro di 22 cm e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti.

  3. Prima di sfornare fate la prova dello stecchino; fate raffreddare perfettamente il pan di spagna prima di sformarlo.

    Preparate il pan di spagna per la farcitura ricavando due dischi di pari spessore.

    LEGGI: COME PREPARARE IL PAN DI SPAGNA PER LA FARCITURA

  4. Per la crema mescolate il mascarpone con lo zucchero a velo; a parte montate la panna ben ferma e incorporatela al mascarpone poco per volta. Usate le fruste qualche secondo per rendere la crema liscia ed omogenea.

    Trasferite la crema in una sacca da pasticcere.

  5. Disponete il primo disco di pan di spagna sul piatto di portata; diluite lo sciroppo di lamponi con 60 ml di acqua e bagnate il pan di spagna con metà della bagna ottenuta.

    Stendete la crema ad uno spessore di circa 1 cm, distribuite i lamponi divisi a metà e delle meringhe sbriciolate grossolanamente.

    Bagnate anche il secondo disco di pan di spagna con la bagna restante e poggiatelo sulla torta. Usate la crema rimasta per ricoprire la torta; fate aderire delle meringhe sbriciolate sul bordo della torta e decorate la superficie a vostro piacimento.

  6. torta lamponi e meringhe

Ti piace Profumo di Vaniglia?

Non perdere le NUOVE RICETTE! Se vuoi essere sempre aggiornato seguimi sui social: FacebookInstagramTwitterPinterest

Cibo per la mente

Dicono che gli amici si vedono nelle difficoltà…[…]. Io dico invece che gli amicili vedi nella fortuna, quando le cose ti vanno bene, e l’amico rimane indietro e tu vai avanti, ogni passo che fai è per l’amico un rimprovero o addirittura un insulto.

Allora lo vedi, l’amico. Se ti è veramente amico, lui si rallegra della tua fortuna, senza riserve […]. Ma se non ti è veramente amico, il tarlo dell’invidia gli entra nel cuore e glielo rode.

Alberto Moravia

 
Precedente RAGU' D'ANATRA Successivo BISCOTTI ALLE CASTAGNE vegani

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.