Cannelloni di crespelle

A prima vista sembrano proprio i classici cannelloni, quelli che si preparano con la pasta all’uovo. Vero? Ma ti sorprenderò, si tratta dell’impasto di base delle crepes con cui ho potuto realizzare questi golosissimi cannelloni di crespelle. Le crepes le utilizzo spesso in cucina e non soltanto per preparare ricette dolci ma anche quelle salate. Tempo fa infatti avevo preparato una sfiziosa terrina o altri cannelloni con un ripieno altrettanto speciale! Ma devo essere sincero, l’idea dei cannelloni di crespelle è molto semplice quanto stuzzicante, il primo piatto perfetto per il pranzo domenicale. Del resto si poteva sbagliare con complici i due capisaldi: il ragù alla bolognese e il ricco strato di besciamella? Direi proprio che questi cannelloni di crespelle potranno conquistarti con la loro bontà, giocati questa carta non solo di domenica ma anche nelle giornate di festa… te ne saranno tutti grati per la bontà che servirai!

Intanto ti ho parlato dei cannelloni di crespelle, adesso aspetto le tue foto taggandomi su Instagram e utilizzando l’hashtag #giovannicastaldi.

A presto!
Gio’

ricetta cannelloni di crespelle peccato di gola di giovanni
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 12 pezzi

  • 250 gFarina 00
  • 500 gLatte intero
  • 165 gUova (circa 3 medie)
  • q.b.Sale fino
  • q.b.Burro (o olio per la padella)

Per il ripieno

  • 500 gManzo (macinato)
  • 250 gMaiale (macinato)
  • 300 gPassata di pomodoro
  • 80 gCipolle dorate
  • 40 gCarote
  • 40 gSedano
  • 250 gVino bianco
  • 3 lBrodo vegetale
  • q.b.Sale fino
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 150 gScamorza affumicata

Per la besciamella

  • 1 lLatte intero
  • 100 gFarina 00
  • 100 gBurro
  • q.b.Noce moscata
  • q.b.Sale fino

Preparazione dei cannelloni di crespelle

  1. cannelloni di crespelle peccato di giola di giovanni 1

    Per preparare i cannelloni di crespelle cominciamo dal ragù. In una casseruola soffriggi dolcemente sedano, carota e cipolla puliti e tritati al coltello finemente. Trascorsi pochi minuti aggiungi i due tipi di carne macinata e lascia sigillare per bene. 

  2. cannelloni di crespelle peccato di giola di giovanni 2

    Quando il fondo è ben asciutto sfuma con il vino e quanto l’alcol evapora aggiungi la passata e giusto un po’ d’acqua, quella necessaria a sciacquare il recipiente con il pomodoro. Regola di sale e cuoci a fuoco dolce con il coperchio per un’oretta, dopodiché assicurati che il composto risulti asciutto e lascia raffreddare completamente.

  3. cannelloni di crespelle peccato di gola di giovanni 3

    Nel frattempo occupiamoci delle crespelle. In una ciotola riunisci gli ingredienti secchi, mescola e poi versa prima il latte e poi le uova. Mescola bene con la frusta evitando la formazione di grumi e quindi procedi a cucinare le crepes. Con un pezzetto di burro messo in un tovagliolo ungi velocemente un pentolino antiaderente da 20 cm. Quindi versa una mestolata di composto e ruota la padella, o utilizza lo spargi impasto, per ricoprire tutta la superficie della padella. Quando si sollevano leggermente i bordi della crespella vuol dire che è pronta per essere girata, cuoci per qualche istante anche dall’altro lato prima di mettere la crepe pronta su un piatto. Prosegui con la cottura di tutte le altre avendo cura di impilarle e coprirle con la pellicola. Otterrai 12 pezzi.

  4. cannelloni di crespelle peccato di gola di giovanni 4

    Intanto occupiamoci della besciamella. In un pentolino scalda il latte e, in un’altra pentola, sciogli il burro. Aggiungi la farina tutta in un colpo e lascia dorare per qualche minuto mescolando spesso. Non appena il roux avrà un colore biondo versa il latte bollente e mescola per stemperare e non formare grumi. A questo punto la salsa dovrà rapprendersi, perciò è importante continuare a mescolare di continuo. Aggiusta di sale e noce moscata e trasferisci in un recipiente, copri con pellicola a contatto e fai raffreddare completamente. 

  5. cannelloni di crespelle peccato di gola di giovanni 5

    Una volta che tutto sarà pronto possiamo occuparci dell’ultima preparazione prima della cottura in forno. Stempera il ragù freddo e asciutto con una generosa cucchiaiata di besciamella. Poi cospargi un po’ di besciamella sul fondo di una pirofila. Su mezza crespella versa un po’ di ragù e distribuisci per bene.

  6. cannelloni di crespelle peccato di gola di giovanni 6

    Aggiungi nel mezzo un pezzo di formaggio e poi arrotola fino a formare un cannellone. Disponilo nella pirofila e prosegui così con tutti gli altri.

  7. cannelloni di crespelle peccato di gola di giovanni 7

    Non appena li hai preparati tutti versa la restante parte di besciamella e cospargi di formaggio grattugiato. Soltanto a fine cottura aggiungi un pizzico di pepe e qualche rametto di timo da sfogliare.

  8. ricetta cannelloni di crespelle peccato di gola di giovanni 2

    Ecco pronti i cannelloni di crespelle, buon appetito!

I consigli di Giovanni

·      Arricchisci il ragù aggiungendo a fine cottura 250 g di piselli precotti;

·      Puoi variare il ripieno dei tuoi cannelloni di crespelle con ricotta e spinaci, una versione vegetariana molto gustosa.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.