Vegan muffin con fragole e yogurt e il corso di food photography

Vegan muffin alle fragole

Muffin alle fragole, chi può resistervi? Sono i muffin alla frutta che preferisco anche per la mia nota dipendenza dalle fragole, ma questa versione vegan con yogurt di soia è proprio da urlo perchè i muffin restano alti, soffici e profumano di limone. 

Se amate il gusto dolce, rincarate la dose di sciroppo d’agave, ma se come preferite un dolce più salutare e non avete il gusto viziato dai troppi zuccheri, amerete questi dolcetti nella versione originale.

Li ho preparati in occasione del mio primo 

Corso di food photography

Va be’ mettiamo le cose in chiaro, non sono una fotografa, mi piacerebbe tanto esserlo perchè la fotografia è una delle mie passioni. Fotografo da più di 15 anni, ma solo da quattro fotografo il cibo e…mi si è aperto un mondo. La food photography è ormai il genere che prediligo e ho scoperto tanti e tanti trucchi che mi hanno aiutato a migliorare le mie immagini, ma soprattutto ho studiato moltissimo, ho curato lo styling, ho letto articoli, libri, guardato tutorial e sperimentato, sperimentato e ancora sperimentato.

Poi è nata la collaborazione con Photoprisma, ho iniziato cucinando ai loro workshop di fotografia e poi le cose si sono evolute ed ecco l’idea di questo corso. Per dovere di cronaca devo dire che il fondatore del progetto Photoprisma è mio marito, ma non pensate che ciò sia stata per me una corsia preferenziale o che qualcuna delle foto nel mio blog sia stata scattata da lui: assolutamente no! Anzi, pignolo com’è ho dovuto faticare il doppio per dimostrare ciò che sapevo fare e che con la food photography facevo sul serio. 

I fotografi di Photoprisma sono ovviamente tutti dei professionisti e gli aspetti tecnici sono per loro il pane quotidiano, tecniche di illuminazione, attrezzatura, pannelli di schiarita e l’irrinunciabile fotoritocco che nella fotografia di cibo non può mai essere trascurato . Io ho raccontato la esperienza personale e ho rivelato in una giornata ciò che ho impiegato ben quattro anni ad apprendere. Questo momento di condivisione è stato per me bellissimo e io mi sono divertita un sacco. Anche le ragazze che hanno partecipato al corso sono state soddisfattissime e devo dire che, grazie agli insegnamenti, ma anche alla loro creatività, hanno fatto delle foto super! Se penso ai miei primi scatti…..Corso food photography Corso food photography

Insomma, il corso è andato così bene che stiamo già preparando una seconda edizione, sempre a Monza, per Domenica 8 Ottobre, le info le trovate qui. Che dire, sono già in fibrillazione!

L’entusiasmo mi ha fatto scrivere troppo! Ora è arrivato il momento di gustare i vegan muffin con fragole e yogurt perchè in fondo è il cibo ad essere il cuore di questo blog. 

vegan muffin con fragoleVegan muffin con fragole e yogurt

Vegan muffin con fragole e yogurt
 
Preparazione
Cottura
Tempo totale
 
Di:
Portata: Dessert
Cucina: Naturale/Vegana
Porzioni: 12 muffin
Cosa serve:
  • Fragole bio, 200 g
  • Farina tipo 1, 120 g
  • Farina integrale bio, 80 g
  • Yogurt di soia bio, 250 g
  • Sciroppo d'agave bio, 90 g
  • Olio di mais o girasole bio, 65 g
  • Semi di chia bio, 1 cucchiaio
  • Limone bio scorza, 1
  • Bicarbonato di sodio, 1 cucchiaino
  • Sale marino integrale, 1 pizzichino
Come fare:
  1. Portate il forno a 180°.
  2. Mettete a bagno i semi di chia in quattro cucchiai di acqua e lasciateli riposare per almeno 10 minuti o fintanto che non tenderanno a sfarsi.
  3. Lavate, pulite e asciugate le fragole.
  4. Miscelate le farine in una terrina, aggiungete il bicarbonato di sodio, la scorza di limone grattugiata e pochissimo sale.
  5. In un altro recipiente mescolate lo yogurt, lo sciroppo d'agave e i semi di chia con la relativa acqua, quando gli ingredienti saranno completamente amalgamati, unite l'olio e continuate a mescolare.
  6. Unite gli ingredienti fluidi alle farine e mescolate energicamente, dovrete ottenere un impasto fluido e cremoso, nel caso risultasse poco morbido aggiungete uno o due cucchiai di latte vegetale o acqua appena tiepida.
  7. Tagliate le fragole a tocchetti e incorporatele all'impasto tenendone qualche pezzo da parte per la decorazione.
  8. Dividete l'impasto in pirottini per muffin che inserirete nell'apposito stampo o negli stampini mono-porzione.
  9. Decorate i muffin con le fragole tenute da parte.
  10. Infornate i vegan muffin con fragole e yogurt a forno caldo e cuocete per 20 minuti.
  11. Prima di estrarli verificate l'avvenuta cottura con uno stuzzicadenti.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

*

Difficoltà:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.