Ghirlande biscotto di Natale

Le ghirlande biscotto sono dei deliziosi dolcetti natalizi a base di pasta frolla e decorati con frosting al mascarpone, un’idea semplice e d’effetto per le prossime feste. Le ghirlande biscotto di Natale, infatti, si preparano molto semplicemente e possono essere realizzate e decorate anche con l’aiuto dei bambini, che si divertiranno a guarnirle con glassa e zuccherini colorati. Un’idea divertente e produttiva per trascorrere insieme il tempo libero durante le vacanze di Natale.
Per realizzare le ghirlande biscotto potete usare la pasta frolla che preferite: io ho usato una frolla alle mandorle, ma va benissimo anche una comune frolla, una frolla all’olio, quella al cacao oppure quella verde al the matcha. Il frosting al mascarpone è una guarnizione semplice e veloce, che può essere facilmente colorata di verde usando dei coloranti alimentari in polvere o in gel. A differenza della ghiaccia reale, il frosting al mascarpone non indurisce ma rimane cremoso, motivo per cui le ghirlande biscotto di Natale si prestano anche ad essere servite come piccoli dolcetti da fine pasto, magari insieme al caffè.

ghirlande biscotto di natale ricetta dolci di frolla con frosting al mascarpone chicco di mais
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni24 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per circa 24 ghirlande biscotto di Natale

Per realizzare i biscotti ghirlanda senza glutine al posto di 200 g di farina 00 ho usato 130 g di farina di riso + 80 g d farina di mais, entrambe finissime. Se siete celiaci ricordatevi che i seguenti ingredienti devono riportare in etichetta la scritta senza glutine: farina di riso, farina di mais, farina di mandorle, vanillina, zucchero a velo, colorante alimentare e decorazioni di zucchero.

Per la pasta frolla alle mandorle (500 g circa)

200 g farina 00
100 g farina di mandorle
120 g burro
100 g zucchero
1 uovo (medio)
1 tuorlo
1 pizzico sale
1 pizzico vanillina

Per decorare le ghirlande biscotto di Natale

250 g mascarpone
125 g panna fresca liquida
50 g zucchero a velo vanigliato
q.b. colorante alimentare (verde, in polvere o in gel)
q.b. codette colorate (o altri tipi di decorazioni di zucchero)
181,91 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 181,91 (Kcal)
  • Carboidrati 14,40 (g) di cui Zuccheri 7,30 (g)
  • Proteine 2,51 (g)
  • Grassi 13,16 (g) di cui saturi 5,34 (g)di cui insaturi 1,72 (g)
  • Fibre 0,71 (g)
  • Sodio 27,28 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 20 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Mattarello
1 Tappetino di silicone
oppure Carta forno
2 Ciotole
1 Spatola

Come preparare le ghirlande biscotto di Natale

Per preparare le ghirlande biscotto di Natale iniziate dalla pasta frolla: per quella alle mandorle che ho usato io potete seguire questa ricetta, ma come detto questi biscotti natalizi possono essere realizzati con la frolla che preferite. Considerate che ne occorrono all’incirca 500 g e che nella frolla non ci deve essere lievito, altrimenti cuocendo i biscotti perderanno la forma.

Una volta preparato l’impasto della frolla lasciatelo riposare come indicato nella ricetta; successivamente stendetelo con un mattarello sopra a un tappetino di silicone, oppure su un foglio di carta da forno (1). Dovete ottenere uno stato spesso circa mezzo centimetro.

Passate quindi a tagliare i biscotti: per formare le ghirlande vi serviranno due formine tonde, una più grande e una più piccola, che abbiano almeno 2-3 cm di diametro di differenza, altrimenti non avrete spazio per decorare i vostri biscotti. Tagliate quindi prima di dischi più grandi (2).

ghirlande biscotto di natale ricetta dolci di frolla con frosting al mascarpone chicco di mais 1 stendere la frolla

Poi posizionate al centro di ogni disco la formina più piccola, creando una sorta di anello (3). I ritagli di pasta frolla potete rimpastarli per formare altri biscotti. Con 500 g di pasta frolla ho ottenuto 24 ghirlande biscotto e me ne è avanzata anche un po’ con cui ho preparato dei biscotti semplici.

Disponete i biscotti su una teglia rivestita di carta da forno, lasciando un po’ di spazio tra uno e l’altro (4) e cuoceteli nel forno già caldo a 180° (statico) per circa 10 minuti; quando vedete che i bordi iniziano a scurirsi estraeteli dal forno e lasciateli raffreddare completamente (5).

ghirlande biscotto di natale ricetta dolci di frolla con frosting al mascarpone chicco di mais 2 cuocere i biscotti

Passate quindi alla preparazione del frosting al mascarpone, che trovate spiegata nel dettaglio qui (con tanto di videoricetta). Una volta pronto il frosting unitevi il colorante verde in polvere o in gel (6). La quantità di colorante varia molto da marca a marca, per cui vi consiglio di metterne inizialmente una puntina e valutare poi se aggiungerne altro in base all’intensità del colore ottenuto.

Mescolate bene per amalgamare il colorante al frosting, fino a ottenere un colore omogeneo (7). Per creare l’effetto delle foglie della ghirlanda avrete bisogno di una bocchetta a stella, da inserire in una sac à poche o in una bottiglia apposita per decorare cupcake e dolci vari (8).

ghirlande biscotto di natale ricetta dolci di frolla con frosting al mascarpone chicco di mais 3 fare frosting

Con la bocchetta a stella create tanti piccoli ciuffetti verdi lungo tutta la circonferenza dei biscotti (9). Completate quindi con le decorazioni di zucchero, che possono essere semplici palline colorate, oppure delle stelline (10).

ghirlande biscotto di natale ricetta dolci di frolla con frosting al mascarpone chicco di mais 4 decorare biscotti

Le vostre ghirlande biscotto di Natale sono pronte per essere servite!

Conservazione

Una volta decorate con il frosting al mascarpone, le ghirlande biscotto vanno conservate in frigorifero e consumate entro un paio di giorni. Potete preparare i soli biscotti in anticipo e conservarli in una scatola di latta per 4-5 giorni, mentre il frosting va preparato al massimo il giorno prima.

Consigli e varianti

Come detto, per colorare il frosting al mascarpone è essenziale usare coloranti in polvere o in gel e mai quelli liquidi, che renderebbero troppo liquido il composto. Non è facilissimo trovarli con la scritta “senza glutine”, io li compro su Amazon.

Se cercate altre ricette per biscotti natalizi qui ne trovate tante!

In questo articolo sono presenti link di affiliazione.

Non perderti le nuove ricette del Chicco di Mais, seguimi su FacebookInstagram e Pinterest!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Ghirlande biscotto di Natale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.