Crea sito

Pasta frolla al tè Matcha

La pasta frolla al tè Matcha è una pasta frolla verde colorata con il tè Matcha, un tè verde giapponese in polvere usato – oltre che per le sue numerose proprietà benefiche – anche come colorante naturale in tanti tipi di dolce. Dal gusto delicato e aromatico, la pasta frolla al tè Matcha è perfetta sia per preparare deliziosi biscotti (io ad esempio l’ho usata per questi biscottini natalizi) sia per crostate farcite con marmellata o con crema e frutta fresca.
Preparare la pasta frolla al tè Matcha è facilissimo: si tratta infatti di una frolla normale a cui va aggiunta, assieme alle farine, la polvere di tè. Ne basta appena un cucchiaino per dare alla vostra pasta frolla un bel colore verde salvia e un sapore delicato; naturalmente se volete un sapore e un colore più intensi (tenete conto che in cottura il verde un pochino sbiadisce) potete metterne anche di più. La pasta frolla al tè Matcha si può preparare anche in versione senza glutine, usando farina di riso e farina di mais al posto della farina 00. Il tè verde Matcha in polvere si può trovare facilmente nei negozi di alimenti etnici, nei negozi bio e in alcuni supermercati molto forniti, oltre che qui su Amazon.

pasta frolla al tè matcha ricetta frolla verde con colori naturali il chicco di mais
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo40 Minuti
  • Porzioni400 g circa
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaGiapponese
428,96 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 428,96 (Kcal)
  • Carboidrati 48,81 (g) di cui Zuccheri 20,09 (g)
  • Proteine 6,38 (g)
  • Grassi 24,29 (g) di cui saturi 15,37 (g)di cui insaturi 8,69 (g)
  • Fibre 0,90 (g)
  • Sodio 109,96 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per la pasta frolla al tè verde Matcha

Per preparare la pasta frolla senza glutine al tè Matcha ho sostituito i 180 g di farina 00 con 120 g di farina di riso + 60 g di farina di mais, entrambe finissime. Controllate sempre che in etichetta abbiano la scritta “senza glutine”.
  • 1uovo (medio)
  • 80 gzucchero
  • 180 gfarina 00
  • 120 gburro
  • 3 gtè verde Matcha (circa 1 cucchiaino)
  • 1 pizzicosale

Strumenti

  • 1 Frullatore / Mixer
  • 1 Coltello
  • Pellicola per alimenti

Come preparare la pasta frolla al tè Matcha

  1. Per preparare la pasta frolla al tè Matcha iniziate mettendo il burro freddo di frigorifero nel mixer, dopo averlo tagliato a pezzetti. Unitevi un pizzico di sale, lo zucchero e metà della farina (1).

  2. pasta frolla al tè matcha ricetta frolla verde con colori naturali il chicco di mais 1 sabbiare la frolla

    Azionate il mixer per qualche secondo, fino a ottenere un composto sabbioso (2). Unitevi a questo punto il resto della farina e la polvere di tè Matcha (3).

  3. Aggiungete anche l’uovo (4). Frullate per una ventina di secondi, scuotendo ogni tanto il mixer per miscelare bene gli ingredienti.

  4. pasta frolla al tè matcha ricetta frolla verde con colori naturali il chicco di mais 2 impastare la frolla

    Quando il composto inizia ad ammassarsi rovesciatelo sul piano di lavoro (5). Impastate la frolla con le mani per un minuto circa, giusto il tempo di ottenere un panetto omogeneo (6).

  5. Avvolgete il panetto di frolla al tè Matcha con un foglio di pellicola per alimenti e fatela riposare nella parte più fredda del frigorifero per almeno 40 minuti prima di stenderla.

  6. Trascorso il tempo di riposo potete usare la frolla al tè verde Matcha per preparare biscotti e crostate.

Note

Conservazione

La pasta frolla al tè Matcha si può conservare in frigorifero per un paio di giorni, avvolta con un foglio di pellicola. Volendo potete anche congelarla.

Consigli e varianti

Le dosi qui riportate sono sufficienti per preparare circa 40 biscotti oppure una crostata da 22 cm di diametro.

Se desiderate preparare crostate e biscotti più morbidi potete aggiungere alla farina un pizzico di lievito per dolci (circa 2 grammi).

Se cercate qualche idea da realizzare con la pasta frolla verde al tè Matcha, oltre a questi biscotti natalizi, potete preparare delle tartellette da riempire con crema e frutta, oppure usarla al posto della frolla al cacao per realizzare questi biscotti bicolore.

In questo articolo sono presenti link di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Pasta frolla al tè Matcha”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.