Crea sito

Pasta frolla al cacao senza glutine (ricetta base)

La pasta frolla al cacao senza glutine è una ricetta base che vi consente di preparare ottimi dolci, come biscotti al cioccolato, crostate e pasticcini a base scura e torte che prevedono, per l’appunto, una base di pasta frolla al cacao. La ricetta della pasta frolla al cacao senza glutine è molto semplice e, se usate come me la farina di mais e la farina di riso, il risultato sarà molto simile a una pasta frolla al cacao glutinosa. Per questo tipo di preparazioni, infatti, i mix per dolci non sono necessari, anzi molto spesso hanno una pessima resa: una volta cotti si sbriciolano inesorabilmente. Usando invece una mix di farina di riso e farina di mais finissime (io uso quelle Nutrifree), avrete una pasta frolla al cacao friabile ma resistente, che si lavora bene e si stende anche abbastanza facilmente. Importantissimo, come per ogni pasta frolla, è il tempo di riposo, che consente al burro di indurirsi. Seguitemi nei prossimi giorni e vi mostrerò quanti bei dolci si possono preparare con la pasta frolla al cacao senza glutine 😉

Pasta frolla al cacao senza glutine ricetta base il chicco di mais

Ricetta della pasta frolla al cacao senza glutine

Ingredienti per 450 g circa di pasta frolla al cacao senza glutine (per una crostata di 22 cm di diametro):

  • 1 uovo intero
  • 80 g di farina di mais finissima (tipo fumetto)
  • 100 g di farina di riso finissima + 1 o 2 cucchiai per lavorare la pasta frolla
  • 20 g di cacao amaro (controllate sul prontuario AIC le marche consentite)
  • 80 g di zucchero semolato
  • 130 g di burro freddo di frigorifero
  • 1 pizzico lievito per dolci (controllate sul prontuario AIC le marche consentite)
  • 1 pizzico di sale

Procedimento (preparazione: 10 min. riposo: 40 min.)

Per preparare la pasta frolla al cacao senza glutine iniziate tagliando a pezzetti il burro, che deve essere appena preso dal frigorifero; mettetelo in un mixer assieme alla farina di mais, al cacao, ad un pizzico di sale e a un pizzico di lievito (1). Frullate fino ad ottenere un composto sabbioso (2). Unite a questo punto l’uovo, lo zucchero e la farina di riso (3).

Pasta frolla al cacao senza glutine ricetta base il chicco di mais 1

Frullate ancora per mezzo minuto circa, finché non vedete che l’impasto inizia a impastarsi in un composto più solido (4). A questo punto infarinate leggermente il piano di lavoro e rovesciatevi l’impasto (5). Lavoratelo brevemente con le mani, fino ad ottenere un panetto omogeneo (6). Avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigorifero per 30-40 minuti.

Pasta frolla al cacao senza glutine ricetta base il chicco di mais 2

Quando la vostra pasta frolla al cacao senza glutine si sarà ben indurita, stendetela con un mattarello sul piano infarinato e usatela per preparare biscotti, crostate e qualsiasi altro dolce che vi suggerisce la vostra fantasia.

Note: quando usate la pasta frolla al cacao senza glutine cercate di lavorarla velocemente, perché con il calore delle mani il burro tende a sciogliersi. Se così dovesse succedere, rimettetela in frigorifero per una ventina di minuti. Il lievito, ingrediente normalmente assente nella pasta frolla glutinosa, serve per rendere la pasta frolla al cacao senza glutine più friabile; ne basta davvero un pizzico, altrimenti, se ne mettete troppo, avrete una pasta frolla alta e morbida.

Se ti è piaciuta la ricetta della pasta frolla al cacao senza glutine segui il Chicco di Mais anche su Facebook, Twitter e Google+!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.